Sesso in auto, cosa rischia chi viene beccato sul fatto

Sesso in auto: cosa succede se si viene beccati? Le conseguenze, come intuibile, non sono affatto piacevoli. Ma andiamo a vedere nel dettagli i possibili scenari. 

Attenzione al sesso in auto, perché il piacere sarà anche parecchio ma le conseguenze non sono affatto da sottovalutare. Pure perché diciamoci la verità: la pratica è diffusissima. Soprattutto tra gli adolescenti, nell’ardore e nell’incoscienza giovanile, ma lo è.

Sesso in auto
Sesso in auto

Sesso in auto: cosa si rischia

Ma al contempo è giusto anche essere informati e coscienti sulle possibile conseguenze, qualora ci fosse un controllo al momento del fattaccio. Un po’ di coccole notturne, o soprattutto alla luce del sole, può infatti comportare multe che vanno da 5.000 a 30.000 euro.

Non vi è più la possibilità dell’arresto dopo la depenalizzazione degli atti osceni in luogo pubblico – tranne in un caso che vedremo a breve – ma per l’articolo 527 del codice penale è presente comunque, e giustamente, la pesante stangata pecuniaria.

E sia chiaro: il provvedimento, eventualmente, ricadrebbe su entrambi i partner e non solo su colui che conduce l’auto. Il provvedimento sarà direttamente proporzionato alla gravità del comportamento: più il posto in questione è poco isolato e più le conseguenze rischiano di essere pesanti.

Un ruolo particolarmente appartato costa dunque una multa inferiore, mentre eclissarsi accanto a un edificio pubblico o un luogo abitato comporterebbe invece un esborso enorme.

Potrebbe interessarti anche —> Poliziotto insegue un ragazzo in moto, il video è adrenalinico

C’è infine una sola possibilità affinché scatti il carcere: ossia nel caso si consumasse nei pressi di luoghi frequentati da minori. Tipo una scuola per esempio. In quel caso ci sarebbe una legnata enorme. Se il fatto avviene per colpa, invece, la multa oscilla ‘soltanto’ tra i 51 e i 309 euro. Ma è ovvio che si tratti di un atto illecito, e che per tanto non andrebbe propriamente fatto.