Miss Universo, la storia di Gazini è un vero inno alla vita – VIDEO

Miss Universo 2019: tra le finaliste del concorso di bellezza più famoso al mondo anche Miss Filippine. la sua storia insegna che c’è sempre una speranza.

Gazini Ganados Miss Universo
Gazini Ganados, finalista a Miss Universo 2019 per le Filippine (Instagram)

Miss Universo 2019, tra le venti finaliste per il concorsoi di bellezza più famoso al mondo c’era anche lei, Gazini Ganados. rappresentava le sue Filippine, è arrivata ad un passo dall’entrare nella top ten e ha vinto anche un premio speciale per il ‘Miglior Costume Nazionale’. Ma la miss sudorientale ha fatto parlare di sè anche per un profondo messaggio che ha lanciarto da Atlatnta, sede della finale.

Una bellezza vera, quella di Gazini (che si secondo nome fa Christiana). ma anche una storia importante che merita di essere raccontata. Come ha fatto lei stessa, intervistata in un importante talk show per parlare della sua vita e della sua carriera. Come modella, certo, ma anche come avvocato che si batte per i diritti dei più poveri e dei discriminati.

Perché Gazini sa, a buona ragione, di essere una persona fortunata. Se sua madre, 24 anni fa, avesse presi un’altra decisione lei semplicemente non ci sarebbe mai stata. Era rimasta incinta dopo una storia con un uomo pakistano che però non aveva voluto conoscerla e riconiscerla. Mesi difficili per la mamma, indecisa su quello che sarebbe stato meglio fare. poi però la decisione che ha cambiato tutto, portare avanti la gravidanza e non abortire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, due neonati scambiati dopo il parto. Il finale è a sorpresa

Gazini Ganados e la sua lezione di vita: “Io oggi avrei potuto non esserci”

Gazini Ganados
Una bellezza acqua e sapone, quella di Gazini Ganados (Instagram)

Non facile arrivare al parto da mamma single, eppure la mamma di Gazini Ganados l’ha fatto e oggi entrambe sono felici per quella scelta. Una decisione che la ragazza ha rivendicato anche dal palco di Miss Universo 2019, quando ha raccontato la storia della sua vita.

Lo ha fatto senza paura e senza reticenze. “Io spesso ricordo a me stessa che mia mamma, che era single, aveva possibilità di abortirmi. Ma non lo ha fatto. E ora sono qui a Miss Universo per le Filippine. E devi pensare che quella bambina che sarebbe stata abortita è oggi invece la persona che ti sta davanti”.

Un bivio, un’opzione tra una vita più cimplocata ma alla fine appagante e una scelta forse più facile, quella dell’aborto. Sew la madre di Gazini avesse rinunciato a quella vita, oggi non ammireremmo una bellezza che è anche molto intelligente. E non avremmo migliaia di professionisti in diversi settori della nostra vita quotidiana, perfhé qualcuno in realtà aveva scelto per loro.

Gazini Ganados invece c’è, si batte per difendere i diritti di chi diritti non ne ha o non gli vengono riconosciuti e la sua vita è un esempio. L’ha confermato parlando di suo padre in un’altra intervista. “Non gli erbo rancore perché non mi porterebbe da nessuna parte. Ma lo penso spesso e so che è vivo. Sono cresciuta sola tutta la vita e mi piacerebbe conoscere qualcuno della mia famiglia”. Ma le è servito, perché così ha imparato che una donna può fare tutto da sola e l’espemio di sua mamma è stato fondamentale.