Fidanzata Salvini: furto nella villa e ‘dispetto’ a Matteo

0

Fidanzata Salvini, furto nella villa a Firenze: lo rivela il Corriere Fiorentino oggi in edicola. Prima di scappar via, i malviventi avrebbero fatto anche un dispetto al leader della Lega. 

Brutta sorpresa per Denis Verdini, compagna di Matteo Salvini. L’ex parlamentare di Forza Italia, infatti, ha ritrovato la sua casa svaligiata al rientro a Firenze. Lo riporta il Corriere Fiorentina oggi in edicola, con i fatti che tuttavia risalirebbe alla scorsa settimana.

Matteo Salvini e Francesca Verdini (Getty Images)

Fidanzata Salvini: furto nella villa a Firenze

Secondo quanto riportato dal giornale, i malviventi sarebbero entrati nell’abitazione di Pian de Giullari rompendo una finestra. Nell’appartamento, al momento del fattaccio, fortunatamente non c’era nessuno, con la donna che appunto si trovava fuori città.

Potrebbe interessarti anche —> Americano bendato in caserma: cosa rischiano i due Carabinieri

Proprio per questo, però, i ladri hanno avuto tutto il tempo necessario per muoversi indisturbati di stanza in stanza. Non è ancora noto il ‘bottino’, ma spunta un dispetto all’ex ministro degli interni: rima di scappare via, avrebbero annerito la sua foto con un accendino.

Tuttavia non è la prima volta che l’abitazione della Verdini viene svaligiata: un altro episodio ci fu già lo scorso aprile, quando i delinquenti si intrufolarono una decina di giorni dopo che fu ospitato proprio Salvini. Le Forze dell’ordine ora stanno cercando di capire se la banda sia la stessa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui