Bologna, incendio in un palazzo storico: c’è un morto

0

Un incendio spaventoso ha devastato un palazzo storico nel centro di Bologna: purtroppo è morta una persona

Bilancio drammatico in quello che è stato un incendio che ha distrutto il terzo piano di un palazzo del centro di Bologna. Siamo in via Santo Stefano, nel cuore del centro storico. A poche centinaia di metri da lì c’è Piazza delle Sette Chiese, una delle piazze principali del capoluogo emiliano. C’è stato un incendio che ha provocato anche una vittima, o almeno è ciò che hanno accertato le indagini dei Vigili del Fuoco, presenti tutt’ora sul posto, con l’ausilio della Polizia municipale e dei Carabinieri. Si spera che il bilancio non sia anche più grave di così: vi terremo aggiornati sulla vicenda. Per ora risulta esserci un morto. Al momento la strada di via Santo Stefano è stata chiusa al traffico veicolare, per spegnere quanto prima l’incendio e far diradare il fumo nero che esce da una finestra, posta sotto il tetto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Russia, incendio su una portaerei in un cantiere navale: i dettagli

Incendio a Bologna: cosa è accaduto a via Santo Stefano

incendio Bologna Santo Stefano

Secondo quanto riporta ‘Repubblica’, una persona sarebbe deceduta per un incendio divampato in una mansarda del palazzo di via Santo Stefano 38, a Bologna. Le fiamme, sprigionatesi per cause ancora da accertare, avrebbero causato la morte di questa persona, le cui generalità non sono ancora state rese note. Al momento sono presenti sul posto i VV FF, con un notevole dispiegamento di mezzi. Ci sono anche le ambulanze e la Polizia. Ad un primo sguardo sembrerebbe che il fumo venga fuori da ben due appartamenti, siti all’ultimo piano dello stabile al civico 38 di via Santo Stefano. Nel frattempo la strada è stata chiusa dal tratto che parte dall’incrocio con via Dante fino a quello con via Rialto, rendendo inaccessibili anche i portici. Ci sono anche notevoli ripercussioni sul traffico veicolare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Matteo Salvini e la Lega accerchiati a Bologna, la denuncia – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui