Champions League, Inter agli ottavi se: le combinazioni

0

L’Inter ospita a San Siro il Barcellona nell’ultimo match della fase a gironi con l’obiettivo di qualificarsi agli ottavi di Champions da seconda classificata, stessa ambizione del Borussia Dortmund

Inter Champions League
Inter, le combinazioni per gli ottavi di Champions (foto Getty)

Incasso da record e pubblico delle grandi occasioni a San Siro per Inter-Barcellona. A un anno di distanza, i nerazzurri si ritrovano nella stessa situazione della scorsa edizione di Champions quando, all’ultima giornata, il pari interno con il Psv Eindhoven, sancito da un gol di Lozano e il contemporaneo pareggio del Tottenham proprio con il Barcellona, causarono l’eliminazione della compagine allenata da Spalletti che dovette accontentarsi della retrocessione in Europa League.

Stavolta, dipende tutto dall’Inter. Al momento, la classifica del girone F è la seguente:

Barcellona 12 (qualificato e primo nel girone)
Inter 7
Borussia Dortmund 7
Sparta Praga 2

Nonostante abbia gli stessi punti del Borussia, l’Inter è avanti in virtù del vantaggio acquisito negli scontri diretti, un particolare importante che influisce, e non poco, sulle combinazioni di risultati che garantirebbero ai nerazzurri il passaggio del turno.

Potrebbe interessarti >>> Inter-Barcellona, Messi non convocato 

Champions League, l’Inter si qualifica agli ottavi se

Antonio Conte, allenatore Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter (foto Getty)

L’Inter si garantisce il passaggio agli ottavi di finale se:

  • Batte il Barcellona
  • Pareggia e il Borussia Dortmund non riesce a vincere contro lo Slavia Praga già eliminato
  • Perde con il Barcellona e il Borussia fa altrettanto con lo Slavia

Sostanzialmente, per qualificarsi, l’Inter deve fare lo stesso risultato dei tedeschi o ottenerne uno migliore. Vietato fare calcoli comunque. Contro un Barcellona privo di Messi e Piqué non convocati e con Suarez fuori dai titolari, i nerazzurri possono e devono ambire al risultato migliore che metterebbe al riparo da ogni sorpresa. Comunque vada, l’Inter passerà da seconda classifica ed, eventualmente, si ritroverà contro agli ottavi uno dei top club europei. Il sorteggio è in programma lunedì 16 dicembre alle 12.

Leggi anche >>> Gattuso per Ancelotti, il Napoli verso l’esonero dell’allenatore

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui