giulio regeni

Si complicano ancora le indagini sulla morte di Giulio Regeni. Come si legge su Il Messaggero, non si hanno più notizie di Ibrahim Metwaly, uno degli avvocati egiziani a cui si è affidata la famiglia di Giulio per scoprire le verità sull’omicidio del ricercatore.

Dell’uomo si sarebbero perse le tracce da domenica quando l’uomo si stava imbarcando un volo che da Il Cairo avrebbe dovuto portarlo a Ginevra dove avrebbe dovuto partecipare ad una conferenza sui diritti umani.

A denunciare la scomparsa dell’uomo sarebbero stati i colleghi dell’Egyptian Commission for Right and Freedom. Dalle prime indagini, sembrerebbe che l’avvocato sia stata prelevato da agenti della polizia. La scomparsa di Ibrahim Metwaly arriva dopo che Al Sisi ha decretato l’oscuramento di centinaia di siti web tra cui anche il sito aperto dalla famiglia Regeni.