Italiani, che incubo: a fine mese bollette a cifre inverosimili!

Non è affatto terminato l’incubo del caro bollette per le famiglie e le imprese italiane. Si parla di cifre incredibili per questo autunno

Negli ultimi giorni per gli italiani sembravano essere arrivate novità positive per quanto riguarda la crisi energetica ed il caro bollette, con notizie più confortanti rispetto ai costi di luce e gas.

bollette
Caro bollette ancora elevato (web source)

Si era parlato di nuovi aiuti dallo Stato, di un abbassamento significativo del valore del gas naturale e di provvedimenti imponenti da parte dell’Unione Europea in vista dei mesi più freddi della stagione 2022-2023.

Ma purtroppo tutto ciò non eviterà le stangate in questi mesi autunnali. Famiglie ed imprese italiane non hanno ancora superato l’incubo delle bollette a prezzi elevatissimi, come rivelato dagli analisti di politica energetica.

Autunno complicato per famiglie ed imprese italiane: bollette anche fino a 1.000 euro!

Il caro bollette attanaglierà ancora gli italiani. Dopo la crisi primaverile, dovuta soprattutto allo scoppio della guerra in Ucraina ed all’inflazione dei prezzi, si pensava ad una situazione in discesa.

Invece in questo autunno si prospettano bollette di luce e gas altissime, a prezzi davvero inverosimili per gli italiani. Si tratta di un aumento di circa il 50% rispetto a quelli dello scorso anno.

Manifestazione contro il caro bollette a Napoli (archivio) - Foto di Ansa Foto
Manifestazione contro il caro bollette a Napoli (archivio) – Foto di Ansa Foto

Stime davvero da incubo. Pare che tra novembre e dicembre le bollette dell’energia toccheranno vette altissime. Si parla addirittura di conguagli vicini o superiori ai 1.000 euro per famiglia, prezzi mai visti prima d’ora.

Per le aziende e le imprese le cose andranno ancora peggio, sia per le bollette che saranno spaventosamente alte, sia per il costo dei materiali che rischierà di bloccare produzioni e filiera. Un inverno spaventosamente difficile dunque per chi è proprietario di fabbriche e aziende.

L’unica speranza per gli italiani sono i provvedimenti al vaglio del nuovo Governo di Giorgia Meloni. Ovvero l’avvio dell’iter per lanciare un nuovo Decreto Aiuti, visto che nei prossimi mesi moltissime famiglie rischiano di patire il caro bollette. Una politica già lanciata dall’ex premier Mario Draghi e che potrebbe essere riconfermata nei prossimi mesi dal parlamento vincitore delle ultime elezioni.