WhatsApp, novità pazzesca: ora gli utenti sognano in grande

WhatsApp, novità pazzesca: ora gli utenti sognano in grande. Una implementazione attesa da tempo e finalmente in arrivo per tutti

La funzionalità Community è in rampa di lancio dopo diversi mesi di sperimentazione. Sarà possibile unire diversi gruppi insieme attraverso questa nuova specifica. Vediamo come funziona.

WhatsApp
WhatsApp logo (AnsaFoto)

Come tutti gli utenti sanno WhatsApp è in continua evoluzione. La piattaforma di messaggistica è ormai la più utilizzata al mondo e consente di condividere moltissimi file e di svolgere un’importante funzione sia ludica che lavorativa. Sia per rimanere in contatto con cari e amici, sia per riunioni virtuali con gli altri colleghi d’ufficio, il marchio di proprietà di Mark Zuckerberg ha pronta una grande novità per tutti i suoi users. Dopo diversi mesi di sperimentazione, WA ha deciso di lanciare un’implementazione molto importante per quanto riguarda i famosi gruppi.

Stiamo parlando della funzionalità Community, accessibile a tutti gli utenti. Sarà quindi possibile unire più gruppi sotto lo stesso tetto tramite l’uso di questa specifica, fondamentale per organizzare al meglio le interazioni di gruppo sul sito. Al di là della nuova funzione Comunità, la versione più recente di WhatsApp introduce il supporto per sondaggi in chat, videoconferenze con un massimo di 32 partecipanti e gruppi con un massimo di 1.024 membri.

WhatsApp, novità pazzesca: arriva la Community per unire diversi gruppi

WhatsApp
WhatsApp (Ansafoto)

Ad annunciare tutti questi particolari è stato lo stesso Mark Zuckerberg in persona, CEO di Meta. Utilizzando un video pubblicato su Facebook pochi giorni fa, l’ideatore del primo social ha raccontato alcuni dettagli molto interessanti. Nel video si evidenzia come la community di WhatsApp consentirebbe ai moderatori il potere di raccogliere discussioni sotto la stessa chat in una scheda completamente nuova.

Per tutti coloro che sono utilizzano la modalità Android, la scheda verrà visualizzata nella parte superiore delle conversazioni, mentre per chi appartiene all’universo iOS, la visualizzazione sarà in basso. All’interno delle comunità, gli utenti avranno la possibilità di cambiare rapidamente da un gruppo all’altro, mentre gli amministratori potranno trasmettere modifiche significative a tutte le stanze contemporaneamente.

Ma le novità non finiscono qui. Lo stesso Zuckerberg ha aggiunto che sono al fase di studio ulteriori novità. I test proseguono spediti e potrebbero portare ad altre sorprese per gli users. Una delle funzioni di cui il CEO di Meta aveva parlato è Call Links, ora disponibile grazie all’aggiornamento, che offre funzionalità per conversazioni video con un massimo di 32 persone. C’è anche questa chance di piazzare dei sondaggi in chat e di supportare ben 1.024 membri per ciascun gruppo.