Game of Thrones, l’annuncio delude i fan: “Non accadrà mai!”

Una notizia che lascia a bocca aperta e molto delusi i tantissimi fan della serie di romanzi che è divenuta una grandissima serie TV

È forse la raccolta di romanzi fantasy che ha avuto maggiore successo negli ultimi dieci anni. Soprattutto grazie alla straordinaria e mastodontica serie televisiva targata HBO andata in onda fino al 2019.

got
La famiglia Stark di Game of Thrones (instagram)

Stiamo parlando di Game of Thrones (o Trono di Spade per il pubblico italiano). Una straordinaria saga letteraria creata dalla fantasia e dalla immaginazione di George R.R. Martin, autore statunitense che ha collaborato anche alle sceneggiature della serie.

Martin ha ideato la serie intitolata Cronache del ghiaccio e del fuoco, promettendo ben sette volumi di storie, intrecci e racconti. Ma l’autore di Game of Thrones per ora si è fermato al volume numero 5, ovvero Una danza con i draghi, promettendo però di terminare il ciclo.

Gli appassionati di GoT sono ancora in attesa fremente, mentre la serie TV prodotta negli Usa è già terminata da un pezzo. Ma quando usciranno finalmente i capitoli finali della saga? La risposta purtroppo deluderà i fan.

L’algoritmo che spiazza i fan di Game of Thrones: niente da fare per i nuovi e ultimi capitoli

Il Corriere della Sera ha riportato una notizia che, come anticipato, non farà felici i migliaia di appassionati di Game of Thrones e dei romanzi da cui è tratto. Infatti negli USA è stato utilizzato un algoritmo per capire quando verranno pubblicati i capitoli mancanti.

Tale calcolo si è basato sulle tempistiche di scrittura di George R.R. Martin, sulla sua età e sulle pagine previste per gli ultimi due volumi. Il risultato è certamente insoddisfacente: con tali ritmi l’ultimo libro della serie uscirà solo nel… 2065!

martin
George R.R. Martin (websource)

Un responso che significa soltanto una cosa: l’ultimo capitolo di Game of Thrones su carta non vedrà mai la luce. Sia perché appare molto anacronistico far uscire un capitolo ben 50 anni dopo l’ultima edizione. Sia perché Martin nel 2065 avrebbe la bellezza di 117 anni, dunque appare impensabile, pur augurandogli lunga vita, che possa ancora essere vivo e vegeto in quel periodo.

I fan della saga si possono consolare però con la nuovissima serie TV, tratta sempre dall’universo di GoT. Ovvero House of the Dragon, che andrà in onda da domani 22 agosto in Italia grazie all’emittente Sky.