Maurizio Crozza, altra delusione: il celebre conduttore si ferma?

Delusione per il noto comico italiano Maurizio Crozza, uno degli attori satirici più seguiti ed apprezzati del panorama televisivo

Da parecchi anni la satira politica in Italia è associata in particolare al suo nome. Maurizio Crozza è forse al momento il comico più attivo dal punto di vista socio-politico, grazie alle imitazioni ed ai monologhi sempre pungenti e riusciti.

crozza
Maurizio Crozza (Ansa foto)

Crozza, fuoriuscito assieme ad altri comici genovesi ed alla moglie Carla Signoris dal gruppo dei Broncoviz, è divenuto dunque un punto di riferimento. Anche grazie al suo programma TV Fratelli di Crozza, che va in onda su La7o su altre emittenti di riferimento.

Però recentemente il comico genovese starebbe pensando di fare un passo indietro. Il suo show politicamente scorretto è apprezzato dalla critica, ma troppo snobbato dal pubblico. Lo dicono i numeri auditel, confermati anche ieri dallo scarso seguito delle repliche ne I migliori fratelli di Crozza.

Ascolti TV di venerdì 5 agosto: Maurizio Crozza fa flop, poco seguito anche per Christian De Sica

Stamattina sono stati ufficializzati i dati auditel della prima serata di ieri, venerdì 5 agosto 2022. La puntata di Fratelli di Crozza andata in onda su Nove è stata vista solo dal 3% dei telespettatori, pari a 372.000 utenti.

Troppo poco per Crozza, che porta un impegno ed un messaggio politico sempre molto schietto e sincero, ma evidentemente la maggior parte del pubblico televisivo italiano non è troppo attratta da questo tipo di comicità. Possibile passo indietro in vista della nuova stagione?

Ieri sera è arrivata una piccola delusione anche per un altro attore comico italiano di grande successo. Christian De Sica ha visto riandare in onda il suo show personale su Rai Uno, dal titolo Una serata tra amici. L’attore figlio d’arte però ha ricevuto solo il 10,8% di share, un dato decisamente a ribasso rispetto alle puntate dello scorso anno.

Christian De Sica
Christian De Sica (Getty)

De Sica ha comunque fatto meglio sia di Crozza che del competitor di Canale 5. Ovvero la fiction Grand Hotel – Intrighi e Passioni, la quale ha incollato davanti al video 1.107.000 spettatori con uno share del 10,7%.

Fa piacere sapere che non mancano tra i telespettatori gli appassionati del grande cinema. L’8,7% di questi hanno rivisto volentieri su Rai Tre il film Per un pugno di dollari, storico western firmato Sergio Leone.