Netflix, cambia il cast di un’attesissima serie: si ritira l’attore protagonista

In queste ore Netflix ha dovuto modificare il cast di una delle serie più attese sulla piattaforma. Infatti l’attore protagonista si è ritirato.

Netflix ha scelto di modificare il cast di una delle serie più attese sulla piattaforma di streaming video a causa del ritiro dell’attore protagonista. Andiamo a vedere la decisione del colosso mondiale dell’intrattenimento.

Netflix
La decisione del colosso dello streaming video (via WebSource)

Nel corso degli ultimi anni da Jurassic Word al MCU abbiamo visto come Jeff Goldblum ci ha preso un certo gusto nell’incarnare personaggi capaci di prevedere o decidere i destini degli uomini. È dell’ultima ora la notizia secondo il quale l’attore vestirà infatti anche i panni del padre degli dei Zeus nella prossima serie Netflix Kaos. Il ruolo è del tutto inaspettato visto che Goldblum sostituirà Hugh Grant, che originariamente era stato scelto per il ruolo. L’attore ha infatti deciso di ritirarsi, abbandonando quindi anche il ruolo in questione.

Quindi sarà proprio Jeff Goldblum ad unirsi alla serie televisiva, che ha un cast composto da: Janet McTeer, Cliff Curtis, David Thewlis, Killian Scott, Aurora Perrineau, Misia Butler, Leila Farzad, Nabhaan Rizwan, Rakie Ayola e Stanley Townsend. Le riprese della serie scritta ed ideata da Charlie Covell inizieranno nei prossimi mesi, con gli episodi che poi dovrebbero essere pubblicati nel corso del 2023. Andiamo quindi a vedere di cosa tratta Kaos e la possibile trama della nuova serie Netflix.

Netflix, Kaos cambia protagonista: Jeff Goldblum sostituisce Hugh Grant

Netflix
L’attore che sostituirà Hugh Grant in Kaos (Via WebSource)

La nuova serie che andrà in onda su Netflix è intitolata ‘Kaos‘ e non è altro che versione contemporanea, audace e cupamente comica della mitologia greca, che esplora l’amore, il potere e la vita negli inferi. Covel quindi si è preso l’arduo compito di reinventare i miti greci che nella serie indosseranno tutti tute da ginnastica al posto di toghe e niente è sacro tranne il tradimento e l’arroganza di un gruppo di divinità incostanti.

Jeff Goldblum reciterà proprio nel ruolo di Zeus, inizialmente affidato a Hugh Grant. Il protagonista della serie avrà un carattere apparentemente onnipotente, ma disperatamente insicuro e vendicativo, che ha goduto a lungo del suo status di re degli dei. Il tutto fin quando una mattina non si sveglia e nota una ruga in fronte. Da quel punto in poi, Zeus inizierà a diventare paranoico e pericoloso. Zeus si convince che la sua caduta sta arrivando e inizia a vederne i segni ovunque.

La serie si dividerà in otto episodi e come anticipato è creata e scritta da Covell e prodotta dalla società Sister and Anthem. Il regista principale e produttore esecutivo è Georgi Banks-Davies, mentre Runyararo Mapfumo dirigerà il secondo blocco. Mentre invece gli altri produttori esecutivi includono Jane Featherstone, Chris Fry e Nina Lederman.