Mondo della musica italiana sotto shock: “Ho un tumore, devo curarmi”

Una bruttissima rivelazione per l’amatissimo artista italiano, che dovrà rinunciare a tournée e prendersi subito cura della sua salute

Il mondo della musica italiana ha appena ricevuto una notizia sconvolgente. La quale riguarda in particolare un artista molto amato ed apprezzato, non solo all’interno dei nostri confini ma in generale in tutto il mondo.

piano
Uomo al pianoforte (Pixabay)

In un periodo, quello estivo, in cui partono moltissime tournée di autori, cantanti e gruppi musicali, il suddetto artista deve rinunciare e cancellare le prossime date per una questione a dir poco seria e prioritaria.

Stiamo parlando di Giovanni Allevi. Il noto pianista e compositore italiano, tra i più talentuosi degli ultimi anni, si deve fermare per un serio problema di salute: Allevi ha scoperto di avere un tumore da pochissimo.

Il dramma di Giovanni Allevi: colpito da un mieloma, dovrà curarsi subito

Giovanni Allevi, nato ad Ascoli Piceno nel 1969, è come detto uno dei pianisti e compositori maggiormente apprezzati nel mondo. Ha ottenuto riconoscimenti ovunque e tiene numerosi concerti in giro per il pianeta.

allevi
Giovanni Allevi (ansa foto)

Avrebbe dovuto iniziare un nuovo tour musicale nell’estate che sta per prendere vita. Ma Allevi ha dovuto rinunciare. Le ultime analisi mediche hanno rivelato la patologia: un mieloma ha colpito il compositore marchigiano, il quale ha comunicato così ai suoi fan la brutta notizia:

“Non ci girerò intorno: ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa. La mia angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai miei familiari e a tutte le persone che mi seguono con affetto”

Un messaggio sentito rivolto al suo numeroso pubblico. Ma soprattutto grande shock per l’intero mondo della musica e dell’arte nostrana. Allevi dovrà subito iniziare un percorso terapeutico per evitare che il tumore possa recargli danni gravi.

Il mieloma è un tumore che colpisce un le plasmacellule derivanti dal midollo osseo. Le cellule colpite da questo tumore derivano dai linfociti B e hanno il compito di produrre gli anticorpi per combattere le infezioni. Il mieloma comporta in particolare problemi alle ossa. Sviluppa infatti delle cellule responsabili della demolizione del tessuto osseo. Ovviamente a Giovanni Allevi ed alla sua famiglia va tutto il nostro sostegno ed appoggio.