Canale 5, lutto in una delle serie tv più amate della storia: è morta un’icona

Giornata di lutto per una delle serie televisive più amate della storia della tv e che per anni è andata in onda su Canale 5: addio all’icona.

Un nuovo lutto ha colpito il mondo delle serie televisive. infatti se n’è andata una delle voci storiche dell’amato telefilm andato in onda anche su Canale 5: scopriamo di chi si tratta e le cause del decesso: le ultime.

Canale 5
Giornata di lutto per tutti gli amanti della serie televisiva (Via Screenshot)

Una triste notizia ha raggiunto tutti i fan delle serie televisive nelle ultime ore. Infatti è morta la voce di Twin Peaks. Stiamo quindi parlando della cantante Julee Cruise, a lungo collaboratrice di David Lynch, che si è spenta all’età di 65 anni. Nel 1990 arrivò in vetta alle classifiche internazionali grazie a Falling, il tema principale della serie tv scritto da Angelo Badalamenti e, per la versione cantata da Cruise, dallo stesso Lynch per il testo.

A dare la notizia della scomparsa sui social ci ha pensato il marito Edward Grinnan. Sul proprio profilo Facebook l’uomo ha scritto: “Ha lasciato questo mondo alle sue condizioni. Nessun rimpianto. Ora è in pace. Mentre se ne andava le ho suonato la sua amata Roam dei B-52’s. Ora lei potrà ‘girovagare’ per sempre. Resta in pace, amore mio“. Andiamo quindi a ripercorrere la carriera dell’amata Julee Cruise.

Canale 5, addio alla voce di Twin Peaks: Julee Cruise si spegne a 65 anni

Jules Cruise
La cantante durante una delle sue esibizioni (Via Screenshot)

Il brano più noto di Jules Cruise come ricordiamo è ‘Falling‘, che raggiunse addirittura la settima posizione in classifica nel Regno Unito , le prime posizioni in tutta Europa e la prima posizione in Australia. Questa traccia successivamente venne inserita nell’album di debutto della cantante Americana intitolato Floating into the night. Altro momento di fama arrivò per un’altra collaborazione cinematografica, la versione del successo di Elvis Presley Summer kisses, winter tears utilizzato per la colonna sonora di Fino alla fine del mondo da Wim Wenders.

La cantante nacque in Iowa nel 1956. I suoi debutti discografici invece risalgono alle prime collaborazioni con Lynch, dove appunto cantava Mysteries of love, altro brano scritto per lei sempre da Badalamenti nel film Blue Velvet. Nel 1990 la cantante apparve in veste di attrice nella pièce teatrale Industrial Symphony No 1, uno spettacolo di avanguardia in cui interpretava il ruolo del personaggio The Dreamself of the Heartbroken Woman al fianco di Nicolas Cage e Laura Dern. In Italia, però, in molti la ricorderanno per aver prestato la sua voce alla serie Twin Peaks, che veniva trasmessa su Canale 5.