Brutto risveglio per Barbara D’Urso: notizia inaspettata!

Non proprio un mercoledì positivo per Barbara D’Urso, che sta vivendo un momento ricco di appuntamenti e anche di stress

Momento particolarmente impegnativo per Barbara D’Urso. Una delle prime donne del palinsesto Mediaset, conduttrice di alcuni dei programmi più seguiti di Canale 5 e non soltanto.

barbara durso
Barbara D’Urso (Instagram)

La donna viene infatti da giorni piuttosto stressanti. In primis le voci su un suo addio alle reti Mediaset, per eventuale scadenza di contratto. La D’Urso recentemente ha però smentito il tutto, confermando alle malelingue di essere pronta già per la prossima stagione televisiva.

Poi il suo 65° compleanno, con tanto di super party glamour a cui hanno partecipato circa 200 invitati. Un vero e proprio bagno di folla per ‘Carmelita’, che però ha sicuramente accusato la stanchezza del momento. Ed oggi, il risveglio di Barbara D’Urso, non sarà stato sicuramente piacevole per le notizie derivate dalla giornata di ieri.

Ascolti TV martedì 10 maggio, D’Urso sconfitta nella fascia pomeridiana

Tale delusione arriva dal dato sugli ascolti dei programmi sulla TV generalista di ieri, martedì 10 maggio. Nonostante il grande seguito di pubblico, Barbara D’Urso deve registrare la sconfitta nella fascia pomeridiana con il suo Pomeriggio Cinque.

Il programma di approfondimento e gossip della D’Urso ha registrato comunque un buono share, del 14,5%. Ma non è riuscito a battere nello stesso orario il competitor di Rai Uno, ovvero La Vita in Diretta condotto da Alberto Matano. Quest’ultimo si è preso la vittoria al fotofinish con il 15,9% di share.

Alberto Matano
Il conduttore del talk show la Vita in Diretta (foto Rai).

Un duello, quello tra i due programmi pomeridiani, che ogni giorno tiene banco. Due talk show che affrontano tematiche simili, ma condotti in maniera piuttosto diversa. Più giornalistico l’approccio di Matano, sensazionalistica invece la modalità di Barbara D’Urso.

Gli ascolti della prima serata di martedì: stravincono gli Eurovision

Nessun dubbio e nessuna competizione nella prima serata di ieri, martedì 10 maggio. Ascolti top per la prima puntata degli Eurovision Song Contest, la competizione musicale europea che quest’anno si svolge a Torino ed in onda su Rai Uno.

Ben 5.507.000 spettatori, pari al 27% di share, hanno assistito in diretta alla gara canora, che ha visto anche un omaggio alla grande Raffaella Carrà. Solo l’8,7% invece per il competitor diretto di Canale 5, ovvero l’ultima puntata della fiction Un’altra verità, che continua ad avere numeri piuttosto bassi.

Meglio del prime time di Canale 5 sono andate Le Iene, con una puntata speciale sul truffatore transessuale Paola Catanzaro. 1.445.000 spettatori pari al 9,8% di ascolti.