Icona di Mediaset si appresta a condurre un programma Rai: tradimento inaspettato

Icona di Mediaset si appresta a condurre un programma Rai: tradimento inaspettato da parte del 54enne originario di Lucca

Studi Rai di Milano, Corso Sempione: all'improvviso spunta Nicola Savino.
Studi Rai di Milano, Corso Sempione: all’improvviso spunta Nicola Savino.

Dopo che il programma Mediaset Back to School era stato cancellato, c’era un po’ di incertezza per il futuro di Nicola Savino. Il conduttore de Le Iene aveva anche manifestato un po’ di insofferenza per le numerose critiche ricevute quando, piuttosto che rimpiazzare Alessia Marcuzzi come co-conduttrice, aveva preferito scegliere dieci donne diverse.

LEGGI ANCHE >>> Mediaset, arriva una decisione a dir poco clamorosa: c’entra Nicola Savino

NON PERDERTI >>> Un Posto al Sole, nuovo terremoto sugli orari: l’annuncio Rai fa imbestialire tutti

È giunta del tutto inaspettata la notizia che Nicola Savino abbia deciso di condurre un programma sulla Rai. A darne la conferma è stata Elena Capparelli, direttore di RaiPlay: “Siamo felici del ritorno di Nicola Savino. Condurrà un programma di musica, leggerezza e risate. Sarà una trasmissione per tutti, giovani e meno giovani“.

Nicola Savino riparte da Il Giovane Old: di cosa si tratta

Il nuovo programma di RaiPlay, Il Giovane Old: sarà condotto da Nicola Savino.
Il nuovo programma di RaiPlay, Il Giovane Old: sarà condotto da Nicola Savino.

Anche Nicola Savino ha confermato il suo impegno in questa nuova avventura in Rai, commentando: “Sarà SHTUPENTO, me lo sendo“. E spiega di essere contento di dare visibilità a tanti comici emergenti. La prima puntata verrà trasmessa l’8 dicembre alle 23:00 su RaiPlay ed avrà fra gli ospiti anche Lorenzo Jovanotti.

LEGGI ANCHE >>> Le Iene, colpo di scena alla conduzione: due super donne con Savino

Fra i primi a fare i complimenti a Nicola Savino c’è proprio la sua ex collega, Alessia Marcuzzi, che sui social gli batte le mani. Il Giovane Old è un evoluzione di Altrofestival, un evento pensato e creato proprio da Savino. Inizialmente il nome del programma doveva infatti essere Altro Show.