Sanremo, amatissimo gruppo rinuncia alla partecipazione: “Devi volerlo veramente”

Sanremo, amatissimo gruppo rinuncia alla partecipazione: ecco quanto ammesso proprio in queste ultimissime ore

Sanremo, amatissimo gruppo musicale rinuncia
I Modà (Instagram Ufficiale della band musicale)

Dopo un lungo silenzio durato due anni, i Modà tornano alla ribalta con il nuovo album “Buona Fortuna – Parte Prima”. Sono sei i brani che faranno il giro dell’Italia con Francesco Silvestre, Claudio Dirani, Stefano Forcella, Enrico Zapparoli e Diego Arrigoni. L’amatissimo gruppo musicale partirà proprio da Milano.

Il tour avrà inizio il 2 maggio del 2022 recuperando, in questo modo, le date annullate a causa della pandemia da SARS-CoV-2. In primavera, in concomitanza con il tour, sarà pubblicata anche la seconda parte di questo nuovo progetto discografico. Francesco Silvestre, in un’intervista rilasciata a FQmagazine, ha spiegato: “Il titolo si riferisce alla voglia di riscatto dopo un periodo, come questo che dura da due anni ormai, vissuto con difficoltà dalla gente”.

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Sanremo 2022, annuncio ufficiale: Amadeus fa impazzire di gioia gli italiani

I Modà dicono ‘No’ a Sanremo: “Per farlo devi volerlo veramente”

Sanremo, amatissimo gruppo musicale rinuncia
Il teatro Ariston, palcoscenico della kermesse musicale (foto Marco Ravagli/AFP via Getty Images).

Dopo una lunga pausa durata due anni i Modà tornano a cantare. Raggiunto da FQmagazine Francesco Silvestre ha dichiarato: “Durante il lockdown ho mollato la presa perché la negatività mi è entrata dentro. Ho vissuto proprio male quel periodo e mi sono spaventato tanto. Non ho più scritto”. Ma poco alla volta Kekko ha ritrovato la forza e la grinta per andare avanti.

Anche se a distanza, l’amatissimo gruppo musicale è tornato a lavorare. Nel nuovo progetto musicale il cantante della band ha spiegato che “c’è tanto Francesco e c’è tanto papà”. Inoltre l’artista ha aggiunto: “In ‘Non ti mancherà mai il mare‘ dico a mia figlia non solo di non commettere i miei stessi errori ma di vivere la vita più fuori possibile”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Sanremo, dramma per un ex concorrente: “E’ stata una cosa vomitevole”

A proposito di sua figlia Gioia, Kekko ha raccontato che anche se ha soli 9 anni, è un ottima cuoca: “Prepara delle torte buonissime”. Spazio poi al Festival di Sanremo. Il cantante ha dichiarato di non essere pronto per tornare sul palco dell’Ariston. “E’ un tritacarne ma capisco che sia fondamentale per posizionarsi bene. I nostri Sanremo me li ricordo molto molto bene: giorni duri e poi in quelle serate devi pure esibirti”. Silvestre non nasconde che nella sua vita sono cambiate molte cose e spesso teme di “non arrivare fino in fondo”: “Per fare Sanremo devi volerlo veramente. Sanremo non è solo cantare ma promuovere qualcosa di importante…”.