Uomini e Donne, si sono detti addio tra lo stupore di tutti: il motivo della rottura

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne, il dating show condotto da Maria De Filippi, ha fatto una confessione.

Uomini e Donne, l'ex tronista Samantha Curcio con il suo cavaliere Alessio Cennicola (foto Instagram).
Alessio Cennicola in una vecchia foto con Samantha Curcio (foto Instagram).

Dal 23 febbraio scorso il nome di Samantha Curcio è diventato uno dei più cliccati sul web. L’ex tronista, che ha colpito oltre che per la sua bellezza anche per il suo carattere fumantino, aveva scelto di uscire dal programma con Alessio Ceniccola. La coppia sembrava felice e affiatata, ma qualcosa purtoppo è andato storto e i due si sono detti addio.

A rivelare che è arrivato l’addio è stata Samantha, seguita poi dal suo ex fidanzato Alessio Ceniccola. Lui ha dimostrato di essere rimasto amareggiato e deluso dalla decisione presa da lei prima di avere un confronto. Oggi però, lui è tornato a parlare e a far parlare di sé.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Francesco Facchinetti aggredito da Conor McGregor: “Naso spaccato” – VIDEO

Uomini e Donne, nessun tradimento: protagonista rivela il motivo della rottura

L'ex tronista di Uomini e Donne, Samantha Curcio, con il suo cavaliere Alessio Cennicola (foto Instagram).
Alessio Cennicola con l’ex fidanzata Samantha Curcio (foto Instagram).

Alessio Ceniccola é tornato a raccontarsi a Uomini e Donne Magazine, dove ha svelato molti retroscena sull’ormai finita relazione con l’ex tronista Samantha Curcio: “Il punto di rottura è stata una foto girata sui social in cui abbracciavo una mia amica. Samantha sapeva e ha ammesso di sapere chi fosse quella ragazza ma di fatto, prima di farlo, ha detto delle cose troppo gravi nei miei confronti per poter essere perdonate”.

Alessio ha anche smentito il tradimento: “Le cose hanno cominciato a incrinarsi le ultime due settimane prima della rottura. È stato un periodo di guerra continua causata da molte divergenze caratteriali che sono venute a galla”.