GF Vip 6, grande novità: è la prima volta nella storia del reality

Grande novità in arrivo al GF Vip 6. L’annuncio di Signorini ha spiazzato il pubblico di Canale Cinque: mai visto prima nella storia del reality

GF Vip 6, grande novità
GF Vip 6, grande novità in arrivo (via Screenshot)

La sesta edizione del Grande Fratello Vip è giunta al terzo appuntamento con il pubblico. Nella prima puntata settimanale il padrone di casa Alfonso Signorini ha deciso di lasciare senza parole i telespettatori sganciando una bomba pazzesca. Per la prima volta nella storia del reality di Mediaset, le opinioniste saranno affiancate da altre due del popolo.

Dunque, a partire da venerdì 24 settembre, Sonia Bruganelli e Adriana Volpe non saranno più sole a commentare la vita dei ‘vipponi’ nella casa più spiata di sempre. La novità era già nell’aria ma solo nel corso della diretta andata in onda ieri sera, Signorini ha deciso di ufficializzarla.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO>>> Carmen Russo in lacrime al GF Vip 6: cosa sta succedendo in queste ore

GF Vip 6, Alfonso Signorini annuncia la grande novità: in arrivo le Opinioniste del Popolo

GF Vip 6, grande novità
Alfonso Signorini (Instagram)

Come dicevamo se ne parlava già da un po’ di tempo ma solo nel corso della terza puntata del GF Vip, Alfonso Signorini ha deciso di annunciare la novità dell’anno. “Accanto alle nostre opinioniste ufficiali avranno un piccolo spazio altre due donne, prese direttamente dal divano di casa”, aveva dichiarato qualche mese fa Andrea Palazzo a Chi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Tommaso Zorzi, solidarietà a Dayane Mello: “Mi fa schifo” – VIDEO

Si tratta di due spettatrici che da sempre seguono il reality di Canale Cinque e che sono dunque molto ferrate sulle dinamiche di gioco. Lo stesso Signorini ha confermato che le due Opinioniste del Popolo “diranno tutto quello che gli passa per la testa“. Dunque il quarto appuntamento con il reality, in onda venerdì 24 settembre, si preannuncia scoppiettante tra prima eliminazione e l’arrivo delle nuove opinioniste.