Uomini e Donne, ex tronista confessa: “Paura di non farcela” – VIDEO

0

Dopo l’esperienza vissuta nelle vesti di tronista a Uomini e Donne, Davide Donadei racconta quelle che oggi sono le sue paure

Uomini e Donne, ex tronista confessa
Davide Donadei (Instagram)

Dopo l’esperienza vissuta nelle vesti di tronista a Uomini e Donne, Davide Donadei è tornato alla vita di sempre. Nonostante la sua giovane età, 26 anni, il ragazzo si è fatto carico di tantissime responsabilità, tra queste la gestione di un locale.

A tal proposito l’ex tronista si è lasciato andare ad uno sfogo su Instagram: “Questa è la mia vita e tante volte maledico il giorno in cui ho iniziato a lavorare qui dentro ma subito dopo sorrido e cammino a testa alta nel mio ristorante”.

Il 26enne che da anima e corpo alla sua attività ha sottolineato che non è semplice dormire poche ore a notte “con la testa piena di pensieri, di responsabilità, di stipendi da pagare e fatture da saldare e svegliarsi tutte le mattine con un problema diverso da risolvere”.

POTREBBE INTERESSARTI QUESTO ARTICOLO>>> GF Vip 6, vecchia fiamma di Gemma Galgani nel cast? L’indiscrezione

“Non esiste sera in cui non torno stanco”, le parole dell’ex tronista di Uomini e Donne, Davide Donadei

Uomini e Donne, ex tronista confessa
Davide Donadei (Instagram)

Un periodo storico difficile questo, legato alla pandemia da Covid-19, che starebbe accusando anche Davide Donadei. L’ex tronista, oggi imprenditore, è entusiasta del suo lavoro ma non nasconde le molteplici preoccupazioni che ad oggi lo tormentano.

“Ho 26 anni e la paura di non farcela è tanta, una paura che in questo periodo storico, purtroppo è praticamente realtà; per questo ho deciso di fare di questo posto casa mia, dove le regole per entrare sono: voglia di lavorare e rispetto per chi lavora, perché ogni mansione è fondamentale; motivo per il quale quello che c’è da fare si fa”, ha scritto Davide nel suo lunghissimo post su Instagram.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE>>> Le Donatella, pioggia di critiche: “Mi fate venire il vomito” – FOTO

Ma nonostante le preoccupazioni e le poche ore di sonno notturne, Donadei può ritenersi orgoglio e soddisfatto di ciò che è riuscito a costruire: “Anche se non esiste sera in cui non torno stanco, non esiste sera in cui non puzzo di sudato e ho i vestiti sporchi di farina, non esiste sera in cui io non mi senta soddisfatto e realizzato“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide Donadei (@davide_don1)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui