Netflix, rivoluzione epocale: cosa sta succedendo

0

Netflix, rivoluzione epocale: cosa sta succedendo in queste ore e non sono escluse altre grandi novità in tal senso.

netflix rivoluzione videogiochi
Un nuovo servizio per la piattaforma streaming (Getty Images)

Nonostante l’agguerrita concorrenza di piattaforme come Prime Video e Disney+, Netflix si sta confermando leader nel settore dello streaming video ed una rivoluzione potrebbe portare sull’applicazione anche i videogiochi. Infatti il colosso di Red Hastings è pronta ad assumere un dirigente per supervisionare il settore del gaming. L’obiettivo è quello di creare un pacchetto di videoludico simile a quello offerto da Apple Arcade.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Instagram e Facebook, dopo anni arriva la funzione tanto attesa

Un piano che si svilupperà specialmente in futuro, con l’azienda che vorrebbe prima sondare il mercato. Stando alle indiscrezioni, infatti, il nuovo pacchetto potrebbe essere introdotto nel corso del 2022. Infatti l’applicazione già ha molti titoli legati ai videogiochi come Castlevania, Resident Evil e The Witcher, tra i successi più recenti della piattaforma streaming. Andiamo quindi a vedere tutte le novità che potrebbero arrivare nel corso del prossimo anno sull’applicazione americana.

Netflix, nuova rivoluzione con i videogiochi: il piano della piattaforma streaming

Netflix rivoluzione videogiochi
La grande novità in arrivo su Netflix (via Screenshot)

Netflix è quindi pronta a proporre la sua serie di videogiochi. Adesso bisognerà capire se la piattaforma streaming voglia produrre una nuova serie basata sul gaming o se voglia affidare il tutto ad un produttore esterno. Inoltre gli utenti dovrebbero usufruire al nuovo settore con un altro abbonamento. Stando alle indiscrezioni il costo dovrebbe essere di 4,99€ al mese.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, è possibile nascondere il numero di cellulare: trucco geniale

Inoltre il colosso si Red Hastings sta sondando questa strada dal 2019, anno in cui collaborò con Telltale Games per realizzare un titolo videoludico basato sulla terza stagione di Stranger Things. Inoltre ad oggi Netflix conta più di 200 milioni di abbonati in tutto il mondo ed il lancio di una piattaforma affiliata dedicata al gaming dovrebbe assicuragli un discreto successo. Vedremo quindi se a breve la piattaforma lancerà la novità o se aspetterà l’inizio del nuovo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui