Covid, indice Rt e cambio colore: mercoledì incontro governo-regioni

0

Covid ed indice Rt, si pensa ad una modifica dei parametri per la valutazione dell’andamento della pandemia

covid indice rt
Covid, possibili modifiche per ciò che riguarda l’indice Rt e i criteri di valutazione della pandemia (Getty Images)

Presto qualcosa potrebbe cambiare anche per ciò che riguarda i parametri presi in considerazione per il cambio di colore delle regioni. In particolare, sotto la lente di ingrandimento è finito l’indice Rt. Nella giornata di mercoledì, è previsto un incontro tra governo e regioni per verificare la possibilità di un cambiamento importante in questo senso.

Stando a quanto riferisce l’Ansa, l’incontro sarà preceduto da una riunione dei tecnici delle regioni, così da mettere nero su bianco alcune delle proposte da portare al governo. L’obiettivo sarebbe quello di considerare l’Rt ospedaliero come indice principale per l’attribuzione dei colori, e non più quello di diffusione del Covid. Saranno presenti all’incontro il ministro degli Affari Regionali Mariastella Gelmini e quello della Salute Roberto Speranza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Sileri: “Togliersi la mascherina all’aperto? Ecco da quando”

Covid, indice Rt e nuovo decreto: cosa potrebbe cambiare

covid indice rt
In arrivo anche un nuovo decreto, in vigore dalla prossima settimana (Getty Images)

Sono giorni di grandi novità quelli che si apprestano ad arrivare. La curva epidemiologica è in discesa, motivo per cui il governo sta pensando a delle modifiche da attuare. L’indice Rt potrebbe non essere più il parametro principale di valutazione per il cambio di colore, come richiesto dalle regioni. Inoltre, un nuovo decreto dovrebbe portare ad alcuni cambiamenti già dalla prossima settimana.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid in Italia, l’impatto della pandemia sul Paese: i dati Istat

Si parla nello specifico di coprifuoco che slitterebbe alle ore 24 (con abolizione a giugno), ma anche di riaperture dei bar al chiuso e dei centri commerciali nel fine settimana. Dal 15 maggio riaprono anche le piscine all’aperto, mentre per le palestre bisognerà attendere il primo giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui