Maria Teresa Ruta, confessione straziante: “Ero ricoperta di lividi”

0

Maria Teresa Ruta ne ha parlato a Dritto e Rovescio su Rete 4. Una triste confessione quella della conduttrice televisiva.

Maria Teresa Ruta
Maria Teresa Ruta

Dopo l’esperienza da protagonista nella Casa del Grande Fratello Vip, Maria Teresa Ruta è stata ospite di varie trasmissioni televisive. Ieri, ad esempio, l’ex moglie di Amedeo Goria è stata ospite a Dritto e Rovescio, programma in onda su Rete 4. La conduttrice/giornalista ha partecipato al dibattito sul caso Grillo e ha ricordato la sua dolorosa esperienza.

Lei è stata vittima di violenza e, come aveva già accennato nel corso della sua esperienza al Grande Fratello Vip, condotto da Alfonso Signorini, episodi simili non si dimenticano, anzi, restano sempre impressi nella mente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Anticipazioni Isola dei Famosi, che sorpresa: spunta il nome dell’eliminato

Maria Teresa Ruta, confessione straziante: “Ero ricoperta di lividi”

Maria Teresa Ruta
Maria Teresa Ruta

L’episodio in questione risale al 1980. Maria Teresa Ruta, allora una ragazza di appena venti anni, subì una terribile aggressione della quale riuscì a parlarne solo 14 anni dopo, ossia nel 1994. Ieri, a Dritto e Rovescio, mentre si analizzava il caso Grillo, la conduttrice è tornata a parlare della sua esperienza sperando di sensibilizzare gli spettatori a portare rispetto alle vittime e a provare sempre a mettersi nei loro panni, anziché fare il vergognoso errore di puntargli il dito contro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Netflix, nuova stagione per la serie amatissima: apoteosi sul web – VIDEO

“Io ho subito un tentativo di violenza – ricorda Maria Teresa Ruta -. Nel 1980, mi sono trovata due ragazzi che mi hanno inseguito, mi hanno scaraventata dentro un portone, hanno tentato di violentarmi. Io mi sono difesa come potevo, dando un sacco di calci. Mi hanno rivestito di lividi. Fortunatamente qualcuno è intervenuto. Mi sono trovata svenuta, mezza svestita e l’ho detto solo dopo 14 anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui