WhatsApp, la minaccia si fa sempre più concreta: fate attenzione

0

Nuovo problema per WhatsApp, con una minaccia che continua a crescere sull’applicazione di messaggistica: gli utenti devono fare molta attenzione.

WhatsApp minaccia
Un nuovo problema per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Sono diversi i problemi che affliggono WhatsApp dal giorno uno, ma uno di questi è una vera e propria minaccia. Infatti l’applicazione sembrerebbe essere il paradiso dei cyberstalker. A rivelarlo è uno studio dell’app Traced, specializzata nella sicurezza e nella tutela della privacy nel settore degli smartphone. Infatti stando a Traced, negli ultimi anni, sono nate tantissime applicazioni in grado di tracciare gli utenti su WhatsApp.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Instagram torna sui propri passi: non uscirà l’atteso aggiornamento

Questo fenomeno ha fatto crescere la grande minaccia dei cyber-stalker, che ad oggi hanno tantissime applicazioni per tenere traccia dei propri bersagli. Infatti la stessa Traced ha spiegato: “Vogliono sapere dove si trovano in un dato momento; chi stanno incontrando; con chi stanno parlando; cosa dicono i loro testi; a chi stanno inviando messaggi di posta elettronica; quello che stanno cercando online“.

Un problema serio, che dovrebbe essere affrontato dall’applicazione di messaggistica più famosa al mondo. Al momento, però, da Menlo Park non arrivano soluzioni a quanto sta succedendo. Infatti l’unica mossa adottata dagli sviluppatori è quella di penalizzare tutti gli utenti che utilizzano queste app di terzi, arrivando anche a sospendere account per qualche giorno.

WhatsApp, alla minaccia stalker non c’è ancora rimedio: ma c’è un aggiornamento

WhatsApp minaccia
Nuova opzione in arrivo per l’app di messaggistica (via WebSource)

Ma WhatsApp, nonostante i vari bug e minacce è pronta a lanciare una grandissima novità. Infatti a breve sarà possibile trasferire le proprie chat all’interno dell’applicazione da iOS ad Android e viceversa. Una scelta innovativa, che permetterà agli utenti di cambiare dispositivo senza il problema di perdere tutti i messaggi inviati e ricevuti nell’applicazione di messaggistica. A breve, quindi, dovrebbe essere attivato il nuovo tasto richiesto dagli utenti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite, nuova super skin “pensata” da un’attrice hollywoodiana

Come abbiamo anticipato in precedenza, l’obiettivo di WhatsApp è contrastare le applicazioni di terzi. Infatti, in precedenza erano diverse le applicazioni esterne in grado di compiere il backup da Android a iOS e viceversa, come WhatsApp Plus e GB WhatsApp. Inoltre gli sviluppatori dell’applicazione sono arrivati addirittura a sospendere gli account al suo interno che utilizzavano questa app di terzi. Cresce quindi l’attenzione di WhatsApp nei confronti dei suoi utenti, con il prossimo obiettivo che sarà quello di fermare gli stalker.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui