Harry e Meghan, contattata nove volte la polizia: che spavento!

0

I duchi di Sussex non si sentono al sicuro e così, nell’arco di nove mesi, avrebbero contattato nove volte la polizia.

Harry e Meghan
Royal Family, il popolo britannico contro Harry e Meghan: il sondaggio (foto: Getty)

La vita dei duchi di Sussex in California, secondo quanto appreso nelle ultime ore, sembra essere tutt’altro che serena e tranquilla. Quella che tutti credevano fosse una favola si sta rivelando una storia la cui trama può dar vita a una pellicola thriller. Le continue chiamate di Harry e Meghan alla polizia stanno facendo parecchio discutere e inoltre nell’intervista rilasciata Oprah Winfrey, la coppia aveva rivelato di essere rimasta spiazzata dopo aver scoperto di non avere più la protezione in seguito al ritiro dai doveri reali. Ma conosciamo i dettagli di questa vicenda le cui origini non risalgono agli ultimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Lino Banfi, l’annuncio dopo il vaccino: “Se lo fate ve lo regalano”

Harry e Meghan hanno contattato nove volte la polizia: che spavento!

Harry e Meghan
Meghan Markle parla del suo dolore: “Perdere un figlio è insopportabile” (Foto: Getty)

Le ultime notizie riguardanti Harry e Meghan non sono delle migliori. Negli ultimi mesi si continua a parlare di quella che è diventata una guerra mediatica tra i Windsor e i duchi di Sussex che hanno deciso di raccontare la loro verità sulla vita a palazzo. Ma oggi spuntano nuovi retroscena.

Il “The Sun” ha svelato che i duchi di Sussex avrebbero contattato nell’arco dei nove mesi della loro permanenza Los Angeles, Harry e Meghan avrebbero richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per nove volte. L’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Barbara ha rivelato di aver ricevuto quattro volte la chiamata dei duchi nel luglio scorso. Una chiamata risulta una richiesta telefonica, le altre invece come attivazione di allarme.

Da allora altre telefonate sono avvenute ad agosto a novembre, la vigilia di Natale – in quest’occasione spiegando che un uomo aveva tentato di intrufolarsi in casa loro -, nel giorno di Santo Stefano e l’ultima a febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui