Calciomercato Milan, clamoroso scambio con la Juventus: dialoghi continui

0

Calciomercato Milan, si starebbe valutando un clamoroso scambio con la Juventus. I dialoghi sono continui

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan, si valuta il clamoroso scambio con la Juventus (@GettyImages)

Il Milan si prepara alla delicata sfida di sabato sera contro il Parma. I rossoneri sono chiamati subito ad un inversione di rotta, per consolidare il secondo posto e la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Da Milanello arrivano buone notizie per Stefano Pioli: Leao, Brahim Diaz e Mario Mandzukic sono tornati in gruppo e saranno a disposizione per la prossima partita.

Intanto, la dirigenza studia possibili colpi – sia in entrata che in uscita – per la prossima sessione di calciomercato. Sarà sicuramente un’altra finestra molto complicata, a causa delle difficoltà finanziarie legate all’emergenza pandemica. È anche per questo motivo che Milan e Juventus potrebbero mettere a segno un clamoroso scambio che andrebbe ad accontentare entrambe le compagini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ibrahimovic, accuse pesanti dalla Svezia: solo voci o pura verità?

Calciomercato Milan, Bernardeschi per Romagnoli: si studia lo scambio

Bernardeschi
Bernardeschi si trasferirebbe al Milan, con Romagnoli diretto a Torino (Getty Images)

Per la prossima sessione di calciomercato, Milan e Juventus starebbero valutando il clamoroso scambio: Bernardeschi in maglia rossonera, con il capitano Alessio Romagnoli alla corte di Andrea Pirlo. Un affare che sicuramente verrebbe favorito dalla doppia plusvalenza a bilancio per entrambi i club, ma andrebbe anche ad accontentare le richieste dei rispettivi tecnici. Il Milan è da tempo alla ricerca di un esterno destro alto di qualità e quantità, capace di far rifiatare Saelemaekers e sostituire il poco convincente Castillejo.

FORSE TI INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, in arrivo due rinforzi: un difensore e un attaccante

Dall’altra parte, la Juventus ha bisogno di un rinforzo in difesa, con Chiellini e Demiral non al top di condizione e spesso out per infortunio. I due giocatori sono inoltre scontenti nelle loro rispettive squadre: Romagnoli ha ormai perso il posto da titolare ai danni di Tomori, mentre Bernardeschi continua a non trovare il suo spazio a Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui