Calciomercato Milan, oltre a Donnarumma un altro big può partire: non rinnova

0

Calciomercato Milan, oltre a Donnarumma un altro big può partire: non rinnova il contratto e non mancano gli acquirenti. A giugno si troverà una soluzione definitiva

Donnarumma Milan
Calciomercato Milan, oltre a Donnarumma un altro big può partire: non rinnova il contratto (Foto: Getty)

Il mercato del Milan si sta concentrando in questa fase sul consolidamento della rosa attuale. La squadra di Pioli sta andando oltre ogni più rosea previsione, con un secondo posto davvero impronosticabile alla vigilia. Maldini e Massara hanno costruito una squadra giovane e di prospettiva, in grado di crescere ancora molto e regalare soddisfazioni nei prossimi anni. Ibrahimovic è la chioccia di una serie di talenti pronti ad esplodere e molto probabilmente potrebbe restare anche il prossimo anno, per guidare i rossoneri nel ritorno in Champions. Il piazzamento tra le prime quattro, ormai molto probabile, consentirà ai dirigenti del “Diavolo” di operare con una certa tranquillità sugli acquisti. Si parla di Thauvin e Orsolini per rinforzare gli esterni di attacco, oltre a un colpo in difesa (sguardo a Singo del Torino). Il problema sarà però anche mantenere i pezzi pregiati della rosa, a partire da Donnarumma e Kessie.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, nuovo obiettivo sugli esterni: gioca in Serie A

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic, ritorno in nazionale ed è già show: ennesima zlatanata

Calciomercato Milan, oltre a Donnarumma un altro big può partire: Kessie rifiuta il rinnovo

Kessie
Calciomercato Milan, oltre a Donnarumma un altro big può partire: Kessie non rinnova (Foto: Getty)

Il portierone azzurro, dopo aver sposato in questi anni il progetto di crescita del Milan vorrebbe ambire per traguardi diversi e soprattutto guadagnare cifre top. Gazidis, su indicazione della proprietà, non ha intenzione di alzare il monte ingaggi e ha dato pochi margini a Maldini e Massara per accontentare Raiola. Ma oltre a Donnarumma anche un altro big potrebbe partire a giugno. Parliamo di Frank Kessie, perno del centrocampo di Pioli. Il suo agente George Atangana è stato a Milanello nelle scorse ore per discutere il prolungamento dell’attuale accordo in scadenza nel 2022. L’ivoriano guadagna circa 2,2 milioni di euro l’anno e vorrebbe raddoppiare il compenso a partire da giugno. Gli estimatori non mancano, soprattutto in Premier League, campionato perfetto viste le sue caratteristiche fisiche e tecniche. Anche con la Champions il Milan difficilmente potrà accontentarlo e alla fine potrebbe scegliere di monetizzare attraverso una cessione illustre. La base di partenza è di almeno 40 milioni. Il Manchester United è alla finestra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui