Arrestata maestra a Cuneo: insultava e picchiava bambini

0

Arrestata maestra a Cuneo: scoperta choc dopo aver piazzato delle telecamere nascoste in aula. 

maturità 2021
Maturità 2021, il ministro Bianchi ha firmato l’ordinanza (Getty Images)

Choc in Italia: un insegnante assunta per l’emergenza Covid-19 è stata arrestata per aver insultato e picchiato più bambini. Lo riporta l’ANSA. Si tratta di una donna di 57 anni in servizio in una scuola d’infanzia in provincia di Cuneo. Le prove sono state schiaccianti ed è stata arrestata per violenza fisica e verbale nei confronti di alunni tra i 3 e i 5 anni.

Potrebbe interessarti anche —> Taranto, minaccia l’ex fidanzata: arrestato 24enne

Arrestata maestra, choc a Cuneo

Scuola
 (Foto: Getty)

A lanciare l’allarme inizialmente furono gli stessi genitori dei bambini che al rientro a casa riferivano di alcune situazioni. Piazzate le telecamere nascoste, queste hanno dimostrato urla, minacce e percosse nei confronti di chiunque le desse lavoro. “Una condotta sproporzionata rispetto alla finalità educativa”, rivelano le forze dell’ordine. Ora è agli arresti domiciliare ed è stata doverosamente sospesa dall’insegnamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui