Mantova, docente senza mascherina in aula: intervengono i carabinieri

0

Docente senza mascherina in aula scatena polemiche al liceo Fermi di Mantova. Multato per violazione delle norme anti-Covid

Mantova, docente non indossa la mascherina in aula. Multato
Mantova, docente si rifiuta di indossare la mascherina in aula (Foto: Getty)

E’ subito polemica dopo le affermazioni di un docente del liceo di Scienze applicate Fermi di Mantova (Lombardia). L’insegnate dopo essersi rifiutato di indossare la mascherina in aula, ha detto: “L’obbligo è paragonabile alle leggi razziali del Fascismo”.

La dirigente dell’Istituto si è vista costretta ad allertare le forze dell’ordine che arrivate a scuola hanno dovuto multare l’insegnante per violazione delle norme anti-Covid. 

VEDI ANCHE QUESTO>>> Nuovo Dpcm marzo, arriva l’approvazione: tutte le misure fino a Pasqua

Il docente si vantava del fatto che mai nessuno lo fermasse senza mascherina

Mantova, docente non indossa la mascherina in aula. Multato
Mantova, docente si rifiuta di indossare la mascherina in aula (Pixabay)

E’ Mauro Mortara il docente del liceo di Scienze applicate Fermi di Mantova ad essere stato multato per violazione delle norme anti-Covid. Il professore si sarebbe vantato più volte del fatto che mai nessuno lo fermasse sprovvisto di mascherina raccontando di aver assunto lo stesso atteggiamento durante una gita a Milano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Covid, controlli del Nas nei punti ristoro degli ospedali italiani

Inutile è stato l’invito della preside a rispettare le regole in aula tanto da dover ricorrere all’intervento dei carabinieri. Ma anche all’arrivo di questi ultimi, il professore ha continuato ad assumere atteggiamenti negazionisti, dichiarando di voler fare lezione con bocca e naso scoperti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui