Spostamenti tra regioni, la palla passa al governo Draghi: i possibili scenari

0

Stop agli spostamenti tra regioni, scadenza fissata per il 15 febbraio. Toccherà al neo presidente Mario Draghi decidere

spostamenti tra regioni
Spostamenti tra regioni, i possibili scenari a partire dal 16 febbraio (Getty Images)

È già tempo di prime decisioni da prendere per il nuovo governo, guidato dal presidente eletto Mario Draghi. Il prossimo 15 febbraio scadrà il decreto legge Covid che dispone il blocco degli spostamenti tra regioni, anche se in zona gialla. Bisognerà decidere per un’eventuale proroga o un cambio di programma.

Qualora si decidesse di proseguire sulla stessa linea d’onda, non basterà un Dpcm o un’ordinanza da parte del ministero della Salute: sarà necessario varare un nuovo decreto legge. In teoria, è il governo Conte ad essere ancora in carica in questo senso e potrebbe prendere una scelta, ma con ogni probabilità la responsabilità verrà lasciata al nuovo esecutivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino Pfizer, arrivano conferme: “È efficace contro varianti”

Spostamenti tra regioni, i possibili scenari

Spostamenti consentiti nella Fase 2
Toccherà al governo Draghi prendere una decisione definitiva (Foto: Getty)

Ancora non è chiaro cosa accadrà a partire dal prossimo 16 febbraio, data nella quale scadrà il decreto legge che prevede lo stop agli spostamenti tra regioni. Primo compito per il governo Draghi, che si troverà davanti ad un bivio: prorogare il provvedimento fino al prossimo 5 marzo (scadenza Dpcm in vigore) o farlo scadere. Al momento, l’ipotesi principale pare essere la prima. Si va quindi verso una proroga del decreto legge, così da avere il tempo di consulti e discussioni per formulare il nuovo Dpcm.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, infermiere muore dopo il secondo contagio: notizia choc a Salerno

In caso contrario, già dal prossimo 16 febbraio sarà possibile varcare le soglie dei confini regionali. Al momento, però, pare un’ipotesi molto complicata. Ricordiamo che è comunque possibile spostarsi per il rientro alla propria residenza o per motivi lavorativi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui