Spinea, garage esplode nella notte: all’interno un corpo carbonizzato

0

A Spinea, in provincia di Venezia, un garage esplode in piena notte. I Vigili del Fuoco trovano al suo interno un corpo carbonizzato. 

Garage Esplode
Esplosione nel veneziano (Vigili del Fuoco, immagine di repertorio)

Una forte esplosione nella notte ha colpito Spinea, in provincia di Venezia. Infatti intorno alle ore 1:15, esplode un garage nel veneziano, con il botto che ha fatto svegliare i cittadini della provincia. Una volta viste le fiamme, sono arrivate diverse segnalazioni al corpo dei Vigili del Fuoco, che prontamente sono arrivate sul posto per spegnere il rogo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Silvestroni (Fd’I) a iNews24: “C’è qualcuno in Europa e in Italia che non vuole far governare il centrodestra”

Ma proprio una volta completate le operazioni di spegnimento, durante gli accertamenti all’interno dell’edificio è esploso il giallo. Infatti i pompieri del corpo di Venezia hanno rinvenuto nel garage il corpo di un uomo. Andiamo quindi a vedere l’operazione dei Vigili del Fuoco e le poche notizie che si hanno fino ad ora sul giallo che ha sconvolto la cittadina di Spinea.

Garage esplode nella notte, all’interno un corpo carbonizzato: è giallo

Garage Esplode
Le prime indiscrezioni sul caso che ha coinvolto la cittadina di Spinea (Foto: Pixabay)

Stando al primo rapporto del Corpo dei Vigili del Fuoco locale sono arrivate pochissime notizie. Infatti al momento si sa solamente che l’intervento dei pompieri è avvenuto a viale Viareggio, in un garage distaccato dall’abitazione. Al suo interno, sorprendentemente, è stato ritrovato il corpo di un uomo. Le autorità non hanno ancora fornito le generalità dell’uomo. Infatti al momento si è a conoscenza solamente dell’età della persona carbonizzata, che aveva 45 anni.

POTREBBE INTERESSARTI >>> TikTok, denunciata influencer siciliana: istigava al suicidio

Inoltre per spegnere l’incendio ci sono voluti 9 pompieri provenienti da Mestre, muniti di autompompa, autobotte ed autoscala. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri, che stanno indagando su cosa possa aver provocato l’incendio. Al momento le forze dell’ordine hanno deciso di mettere sotto sequestro il garage in questione. Inoltre, stando alle prime indagini, emergono anche le prime due piste sul movente. Infatti si indaga sia per l’incidente domestico sia per un possibile gesto estremo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui