Formula 1, Imola confermata nel calendario 2021: la possibile data

0

Formula 1, Imola confermata nel calendario 2021: la possibile data della gara sul circuito del Santerno dipenderà dalla cancellazione di altri appuntamenti extra europei

Ferrari Imola
Formula 1, Imola confermata nel calendario 2021: la possibile data (Foto: Getty)

Il mondiale di Formula 1 del 2021 è ancora lontano dal via. Il Circus non partirà come previsto dall’Australia il 21 marzo, ma sette giorni più tardi in Bahrain. Melbourne non è ancora pronta a riaprire le frontiere, nonostante le rigide misure imposte alla bolla sanitaria del paddock. I nuovi casi riscontrati anche nel continente “down under” hanno portato il governo ad optare per il rinvio. Stesso discorso anche per la Cina, solitamente in calendario ad aprile. Shanghai per il secondo anno consecutivo salta il proprio round nella prima trasferta asiatica dell’anno. Questi slittamenti porteranno giovamento all’Italia e nello specifico a Imola. Il circuito Enzo e Dino Ferrari potrà quindi vedere le monoposto sfrecciare per la seconda volta in pochi mesi (la scorsa edizione si è disputata il 1 novembre).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genoa, distrutta la Ferrari di Marchetti: voleva solo farla lavare

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula 1 su Amazon: il gruppo di Bezos tratta per i diritti Tv del Circus

Formula 1, Imola confermata nel calendario 2021: potrebbe essere il 18 aprile

GP Imola
Formula 1, Imola confermata nel calendario 2021: la possibile data (Foto: Getty)

La FIA (Federazione internazionale dell’automobile) ufficializzerà la scelta di Imola nelle prossime ore, pizzandola molto probabilmente nel week end del 16-18 aprile.

Scongiurato quindi il ballottaggio con il Vietnam il 25 aprile e la possibilità di aggiungersi a Monza per la prima delle due tappe italiane. Un buon esito delle trattative con la federazione e il mondo della F1 che ha visto in prima linea l’impegno della Regione e del consorzio che detiene l’autodromo Enzo e Dino Ferrari (Con.Ami).

L’Emilia Romagna aveva già stanziato 11 milioni di euro per i grandi eventi sportivi e il Gran Premio sarà proprio uno di questi. Purtroppo ancora una volta, come lo scorso novembre, sarà difficile ipotizzare la presenza del pubblico sulle tribune.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui