Calciomercato Juventus, bomba assurda: Bonucci all’Inter!

0

Calciomercato Juventus. L’Inter pensa seriamente a Bonucci dopo le sirene del Liverpool su De Vrij: Leonardo sarebbe pronto a dir di sì

Calciomercato Juventus
Leonardo Bonucci via Getty Images

“Certi amori fanno giri immensi, ma poi ritornano”. È il caso di Leonardo Bonucci che è cresciuto nelle giovanili dell’Inter. Nonostante tutti lo ricordano, principalmente, con la maglia bianconera, perché ha collezionato quasi 300 presenze negli anni, il difensore viterbese è cresciuto nell’U19 dell’Inter.

LEGGI ANCHE > > > The Best Fifa Awards 2020: i vincitori dell’edizione di quest’anno

C’è da dire che Bonucci – il componente della BBC italiana – non è il giocatore più fedele al mondo: dopo 7 stagioni passate in bianconero, è andato al Milan dove non ha soddisfatto le aspettative ed hanno rispedito il pacco a casa, alla Juventus. Voci sempre più insistenti, però, vedrebbero il difensore centrale dai cugini nerazzurri: l’operazione sembra fattibile.

Calciomercato Juventus, Bonucci all’Inter: si può

Calciomercato Juventus
Leonardo Bonucci e Romelu Lukaku via Getty Images

Un giro di difensori centrali in Europa, porterebbe – per qualche strana congiunzione astrale – Bonucci nuovamente in nerazzurro. L’Inter sembra essere propenso a cedere alla corte del Liverpool per De Vrij, visto l’addio imminente di Van Dijks che ha chiesto di cambiare aria. Perché non fare uno scambio De Vrij-Van Dijks? L’olandese è valutato intorno agli 80 milioni. Così la società nerazzurra è costretta a valutare un piano B(onucci).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, il rinforzo arriva dalla Roma: super scambio

Al momento si tratta di un’indiscrezione, ma tutto fa pensare che possa diventare qualcosa in più. Leonardo Bonucci ha 33 anni e potrebbe decidere di firmare un contratto per chiudere la sua carriera laddove l’ha iniziata: in nerazzurro. Attualmente l’Inter ha messo sul piatto circa 18 milioni che, per la società bianconera, risultano essere pochi. Non è difficile immaginare che in quest’operazione potrebbe entrare una contropartita, bisogna solo capire chi e se la Juventus accetta di buon grado.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui