Uruguay, morto ex presidente Tabaré Vazquez: aveva 80 anni

0

È morto l’ex Presidente dell’Uruguay Tabaré Vazquez. Era stato il primo presidente di sinistra nella storia della nazione. 

Getty Images

Si è spento all’età di ottant’anni, l’ex Presidente dell’Uruguay Tabaré Vazquez. È morto a Montevideo e da circa un anno combatteva contro un tumore ai polmoni. A riportare la notizia della sua scomparsa è stato il quotidiano nazionale “Montevideo”. Vazquez, che prima di entrare in politica svolgeva la professione di medico, è stato il primo presidente di sinistra nella storia dell’Uruguay, paese che guidato per due mandati consecutivi, il primo nel quinquennio 2010-2015 e in quello successivo. Ad agosto del 2019 però aveva annunciato di aver scoperto di avere un tumore ai polmoni e che si sarebbe sottoposto a delle sedute di radioterapia. 

Leggi anche: E’ morto Papa Bouba Diop, protagonista del Mondiale 2002

Morto ex Presidente Uruguay Vazquez, il ricordo di Frente Amplio su Twitter

Getty Images

E inizialmente le cose sembravano funzionare con il tumore che aveva iniziato a regredire, per poi ricominciare a crescere a novembre di quest’anno, quando i media nazionali hanno rivelato che a Vazquez era stata trovata anche una metastasi al pancreas. L’ex presidente a quel punto aveva espresso la sue ferrea volontà di non essere ricoverato in ospedale, ma di trascorrere invece quel poco tempo che gli restava con i suoi affetti più cari. Il suo partito, il Frente Amplio, ha confermato la notizia della sua morte con un post pubblicato su twitter in cui l’ex presidente viene ricordato per “il suo esempio di integrità politica e di impegno incrollabile con il nostro Paese e la gente ci spingerà ad ispirarci al suo insegnamento”.

Leggi anche: Covid, in Ucraina 13.825 casi e 226 morti nelle ultime 24 ore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui