Covid, Speranza rinnova restrizioni in tre 3 regioni e Bolzano

0

Il ministro della salute, Roberto Speranza, ha firmato il rinnovo delle restrizioni in tre regioni e nella provincia autonoma di Bolzano

Coronavirus Speranza

Il ministro della salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza con la quale ha rinnovato le misure restrittive nella provincia autonoma di Bolzano, che resta in zona rossa, e nelle regioni della Basilicata, Liguria ed Umbria che invece rimangono in zona arancione.

L’ordinanza avrà validità fino al prossimo 3 dicembre, ma c’è la possibilità di una nuova classificazione prevista all’interno del Dpcm del 3 novembre nel caso di altri peggioramenti. Questo è quanto riferito dall’Ansa.

LEGGI ANCHE—> Puglia, covid hotel per asintomatici: pronte sette strutture

 

Caos Calabria
Facebook

Il ministro della salute, Roberto Speranza, ha spiegato al Tg5 il miglioramento del quadro epidemiologico e “con l’indice del contagio Rt sotto 1, si valuterà di riaprire anche una fase diversa nel Paese”. Poi sottolinea che serve pazienza e “non bisogna correre”.

“Se l’indice Rt (attualmente ad 1.18) non peggiorerà, significa che le misure che abbiamo adottato nelle ultime settimane stanno dando i primi effetti”.

Le strutture sanitarie, al momento, presentano ancora “una pressione molto molto alta sulle nostre strutture sanitarie. Proprio questo deve indurci alla massima prudenza, per questo le misure sono e restano indispensabili”.

LEGGI ANCHE—> Policlinico Bari, 5 morti per legionella: sequestrati due padiglioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui