“Speriamo che casa Zingaretti si infetti”, consigliere della Lega crea il caos

0

Un consigliere della Lega ha scritto sui social che spera che la casa di Zingaretti venga infettata dal Covid-19.

covid-19 zingaretti
Nicola Zingaretti (Facebook)

Il Covid-19 non sta di certo diventando più facile da gestire. Parliamo infatti di una pandemia che ha messo in ginocchio tutto il mondo, mostrando le debolezze e i problemi di un sistema che non sta affatto bene in questo momento. Ogni giorno centinaia di persone perdono la vita, il bollettino che è uscito qualche ore fa ce lo ha ricordato. Ancora una vola, tristemente, tantissime persone sono morte, tante altre sono andate in terapia intensiva e molte sono state trovate positive alla malattia generatasi nei mercati della carne di Wuhan. Per questo motivo è necessario che tutti facciano il massimo, soprattutto chi dovrebbe dare l’esempio come i politici, per trattare seriamente questo argomento. Le like di un consigliere della Lega, Daniele Giannini, ad un commento contro Zingaretti, sperando che prende il Covid-19, non è proprio il massimo in tal senso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, Speranza: “Campania e Toscana in zona rossa, firmata l’ordinanza”

“Speriamo che casa Zingaretti si infetti”, consigliere della Lega crea il caos

coronavirus vittima lega
Simbolo della Lega (Foto Facebook)

Il consigliere della Lega Daniele Giannini avrebbe messo like ad un commento trovato su Facebook di uno dei tanti seguaci del movimento leghista. In particolare il commento recitava “Speriamo che anche casa di Zingaretti sia bella infetta”. Subito la cosa ha generato parecchio caos e la segnalazione è arrivato ovviamente anche ai membri del PD. A parlare è stato Eugenio Patanè. “E’ vergognoso. Giannini, peraltro membro dell’Ufficio di Presidenza”, ha scritto il Consigliere regionale del Pd alla Regione Lazio, “non è degno della carica che ricopre. Chieda scusa e si dimetta!”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Brusaferro avverte: “Non abbiamo ancora un calo della curva”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui