Treviso, ordigno esplode davanti a un supermercato

0
27

Nel centro di Treviso è esploso un ordigno davanti a un supermercato che ha spaventato tutti i residenti della zona. Non ci sono feriti.

Getty Images

Nella giornata di ieri, domenica 8 Novembre, un ordigno è esploso nel centro storico di Treviso di fronte a un supermercato Pam. L’esplosione si è verificata intorno alle ore 21 e 15 spaventando tutti i residenti della zona. Non ci sono stati feriti anche se il supermercato ha subito dei danni alle vetrate. La zona è stato in seguito isolata dalle forze dell’ordine per permettere alla polizia scientifica di poter svolgere i dovuti accertamenti e poter ricostruire la dinamica di un episodio che per il momento rimane avvolto nel mistero, anche perché non ci sono state rivendicazioni. 

Leggi anche: Milano: fondatore di Facile.it fermato per violenza sessuale

Napoli, colpita da una pallottola vagante mentre era in piazza con gli amici

Getty Images

Alcuni giorni fa a Napoli, un ragazzo di vent’anni è stato colpito da una pallottola vagante. Il giovane si trovava in piazza in compagnia di alcuni. A un certo punto hanno sentito un forte boato e subito dopo il ragazzo ha iniziato a sentire un forte calore al piede. Èd è così che si è accorto di essere stato raggiunto da una pallottola. È stato trasportato all’Ospedale di Pozzuoli e in seguito i carabinieri si sono recati da lui per cercare di ricostruire la dinamica dell’episodio. Ma il ragazzo sembra non sia riuscito a fornire particolari utili alle indagini. Ha infatti dichiarato di non avere idea da dove sia partito il colpo e di aver sentito soltanto un forte rumore e subito dopo un dolore al piede. 

Leggi anche: Torino, tragedia familiare: spara alla moglie e ai due figli poi si uccide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui