Covid Campania, De Luca: “Si chiude per 30-40 giorni, poi si vedrà”

Coronavirus, il governatore Vincenzo De Luca ha annunciato la chiusura della Campania e rivolto un appello a tutti i cittadini della regione. 

Getty Images

In una diretta Facebook, il governatore Vincenzo De Luca ha fatto il punto sulla situazione nella Regione Campania, pesantemente messa in difficoltà dalla pandemia di coronavirus, che nelle ultime settimane a causa del rapido aumento dei contagi e delle terapie intensive. De Luca ha parlato con toni molto gravi, dichiarando ad esempio che bisogna fare di tutto in questo momento per contenere un virus che potrebbe portare il territorio sull’orlo della tragedia. “Non voglio vedere la fila dei camion con le bare. L’unico obiettivo deve essere salvare la vita delle famiglie, tutto il resto ora non conta nulla. Questa una delle dichiarazioni del governatore per spiegare ai cittadini quanto ritenga grave la situazione a cui si sta andando incontro. Ed è per questo che De Luca ha spiegato che la Campania andrà in lockdown per circa 30, 40 giorni per poi valutare meglio la situazione. A suo parere inoltre, non esiste al momento nessun ospedale al mondo che possa realmente gestire il rapido aumento dei posti in terapia intensiva, diretta conseguenza del coronavirus.

Coronavirus, il punto della situazione

🔴#CORONAVIRUS: facciamo il punto della situazione sugli ultimissimi dati relativi ai contagi e sulle imminenti e drastiche decisioni che stiamo per assumere prima che sia troppo tardi. Seguiteci:

Pubblicato da Vincenzo De Luca su Venerdì 23 ottobre 2020