Autocertificazione, scarica il nuovo modulo per girare con il coprifuoco

0

Autocertificazione, scarica il nuovo modulo per girare con il coprifuoco. Le ordinanze restrittive coinvolgono Milano, Roma e Napoli, con orari diversi

Autocertificazione
Autocertificazione, scarica il nuovo modulo per girare con il coprifuoco (Foto: Facebook)

L’incubo del lockdown si sta appalesando all’orizzonte. In Italia la seconda ondata di coronavirus sta raggiungendo il picco massimo di contagi, portando a delle inevitabili misure restrittive per limitare i danni. Superata ormai stabilmente la quota di 10.000 positivi al giorno, il nostro Paese si sta riportando su numeri sopra il livello di guardia, sulla falsariga di Francia, Germania e Spagna. Una curva preoccupante che gli esperti hanno definito come preventivabile e a cui va posto rimedio immediatamente. Lombardia, Campania e Lazio hanno istituito nuovamente il coprifuoco, impedendo la circolazione durante la notte. Le prime due hanno imposto un blocco tra le 23 e le 5, mentre Zingaretti ha definito l’inizio del divieto alla mezzanotte. Milano, Napoli e Roma ripiombano quindi indietro di qualche mese, riportando alla mente i terribili giorni passati lo scorso inverno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Conte: “Situazione critica, pronti ad intervenire se necessario” – VIDEO

Autocertificazione, scarica il nuovo modulo per circolare durante il coprifuoco

Autocertificazione
Autocertificazione, scarica il nuovo modulo per girare con il coprifuoco (Foto: Getty)

Con le limitazioni alla circolazione imposte nelle principali città italiane, torna d’attualità la famosa autocertificazione. Chiunque dovrà circolare dalle 23 alle 5 del mattino (a Roma dalle 24) dovrà mostrare un documento che attesti l’eccezionalità dello spostamento. Sono ammessi motivi lavorativi e di emergenza sanitaria. In tutto e per tutto un tuffo nel passato che riporta alla mente scene del marzo 2020.

L’autocertificazione, ai sensi del DPR 445/2000, sarà sotto la responsabilità di chi l’avrà redatta e firmata. In caso di dichiarazioni false la sanzione può arrivare fino ad un massimo di 3 mila euro. Nella suddetta, che può essere chiesta e controllata ai posti di blocco dalle forze dell’ordine, saranno indicate le esenzioni al blocco.

In Lombardia il governatore Fontana ha istituito un coprifuoco valido fino al prossimo 13 novembre, mentre nel Lazio sarà in vigore per due settimane a partire dal 23 ottobre.

>> CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DELL’AUTOCERTIFICAZIONE >>> 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Autocertificazione in Campania, ci risiamo: ecco l’ordinanza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui