Meteo, possibile ritorno dell’anticiclone: aumentano le temperature

0
17

Migliora il meteo sulla penisola, con un possibile ritorno dell’anticiclone sulla penisola. Da lunedì aumenteranno le temperature nel paese.

Meteo anticiclone
Nuovo aumento di temperature su tutta la penisola (via Pixabay)

Durante questa domenica, la pressione sulla nostra penisola andrà lentamente ad aumentare. Infatti  stando alle previsioni degli esperti meteorologi, durante questa giornata il caldo tornerà a farsi sentire, con discreti miglioramenti su gran parte della penisola. Infatti, specialmente sulle regioni del Nord Italia, i cieli andranno a schiarirsi ed il tempo tornerà prevalentemente sereno.

Situazione differente, invece al Centro ed al Sud Italia. Infatti qui si alterneranno miglioramenti con ancora residue piogge. Le precipitazioni toccheranno specialmente le zone della costa Adriatica, la Calabria e la parte settentrionale della penisola. Ma anche queste piogge saranno di passaggio, con il meteo che dovrebbe iniziare a migliorare già a fine giornata. Andiamo quinidi a vedere come cambieranno le condizioni meteo durante questa domenica, analizzando la situazione sui tre settori principali.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Nuovo Dpcm, le indicazioni del Cts: i punti caldi in Italia

Meteo, anticiclone in arrivo sulla penisola: cosa cambia

Meteo anticiclone
Domenica con piogge e sole sparsi sulla penisola (via Pixabay)

Durante la giornata di domenica, avremo degli importanti miglioramenti che culmineranno con il ritorno dell’anticiclone sulla penisola. Infatti, l’alta pressione tornerà lentamente sulla penisola, con temperature massime che andranno ad impennarsi. Invece durante questa domenica continuerà a resistere qualche pioggia. Andiamo quindi ad analizzare cosa succederà durante questa domenica, sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un lento rinforzo dell’alta pressione. Infatti sulle regioni settentrionali avremo un aumento dei cieli sereni, con il sole che tornerà a splendere sulle regioni del Nord. Resiste al rientro dell’alta pressione la Val Padana, con piogge che continueranno a scendere sulla penisola. Le temperature rimarranno stabili, con massime che andranno dai 15 ai 18 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia, le piogge resisteranno su gran parte delle regioni adriatiche. Infatti già dal mattino, le precipitazioni cadranno su Emilia Romagna, Marche ed Abruzzo. Mentre invece sulle regioni tirreniche torneranno condizioni meteo stabili, con sole su gran parte delle regioni, compresa l’Umbria. Le temperature, anche qui, rimarranno stabili, con massime dai 16 ai 20 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, bollettino 17 Ottobre: 10.925 contagiati e 47 morti

L.P.

Per altre notizie sul Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui