Orso più vecchio d’Inghilterra muore, aveva ben 22 anni

0
5

L’orso più vecchio dell’intera Inghilterra è morto pochissime ore fa. L’animale vantava la veneranda età di ben 22 anni, tantissimi per la sua specie. 

Polo Nord Orso
Polo Nord Orso (Via Pixabay)

Alla fine c’è sempre la morte. Tutto finisce in modo drammatico, con il buio che ci prende tutti. E’ quello che è accaduto diverse ore fa all’orso polare più vecchio di tutta l’Inghilterra, Victor. Il mammifero ha vissuto una vita dignitosissima allo Yorkshire Wildlife Park, in Inghilterra. L’animale era trattato con i guanti dagli operatori del Parco, che gli hanno dato una vita dignitosa e ricca. Il grosso animale era definito dall’Inghilterra come “grande ambasciatore”, dato che ha contribuito in modo importante alla lotta per l’ambiente. Con la sua bellezza ed il suo portamento, in tanti sono stati attirati da lui e per questo hanno iniziato ad interessarsi sempre di più al problema dell’inquinamento. Nonché al rischio di estinzione per questa razza che vive in ambienti molto particolari, sempre più alla mercé dell’uomo.

LEGGI ANCHE —> Cadavere di ragazza rinvenuto in mare, probabile sia annegata

Orso più vecchio d’Inghilterra muore, aveva ben 22 anni

Victor è stato anche un animale importante per ripopolare la propria razza. Durante il suo ciclo di vita l’orso è stato padre di ben 13 cuccioli, che a loro volta hanno dato vita a diversi nipoti sparsi in tutto il mondo. Insomma, un maschio importantissimo per la sua specie, che è cambiata in modo netto in seguito alla sua nascita. Essendosi riprodotto spesso e avendo partecipato a fiere ed esposizioni sull’ambiente, l’esemplare è stato molto importante per la sua specie. Morto a 22 anni, tutti ricorderanno il suo contributo alla causa degli orsi polari. Nonché per l’ambiente, dato che hanno fatto il massimo sfruttando la sua immagine per finanziare iniziative per l’ambiente.

LEGGI ANCHE —> Amazon, camion elettrici per le consegne: 1800 in Europa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui