Mafia, ex collaboratore di giustizia trovato morto nel ragusano

0
5

Un ex collaboratore di giustizia, Orazio Sciortino, è stato trovato morto in un terreno di sua proprietà in provincia di Ragusa. Possibile omicidio da parte della Mafia

Orazio Sciortino, ex collaboratore di giustizia, è stato trovato morto nei pressi di Vittoria, a Ragusa. Il cadavere del 50enne è stato trovato in un terreno di sua proprietà. La scientifica sul suo corpo ha trovato segni di violenza sul collo.

Le indagini le sta conducendo la squadra mobile di Ragusa insieme al commissariato di Vittoria. Gli investigatori attendono i risultati dell’esame medico per capire se si tratta di suicidio od omicidio. Orazio Sciortino era vicino al clan Dominante Carbonaro e negli anni scorsi aveva collaborato con la giustizia.

LEGGI ANCHE—> Mondragone, nuovi 23 positivi: il focolaio non è spento

Mafia, blitz nel clan Farinella: 11 arresti

Mafia

Blitz nel clan Farinella di Palermo da parte dei carabinieri del comando provinciale che hanno eseguito un fermo per un totale di 11 persone. Nell’operazione, denominata Alastra, per gli arrestati ci sono diverse accuse: associazione mafiosa, estorsione, corruzione, atti persecutori, furto aggravato e trasferimento fraudolento di beni.

Dopo una prima operazione da parte delle forze dell’ordine nel 2016, il clan Farinella di San Mauro Castelverde si era ben organizzato per continuare i propri loschi affari. Le indagini hanno portato a galla diverse estorsioni ai danni dei commercianti locali. Il lavoro dei carabinieri ha permesso di evidenziare il ruolo ricoperto da Giuseppe Farinella, figlio di Domenico Farinella, boss di cosa nostra detenuto a Voghera (Pavia) in regime di alta sicurezza. Il figlio del boss ha coordinato gli altri affiliati ed ha cooperato con Gioacchino Spinnato, del clan dei Tusa, che ha gestiti i contatti con gli altri uomini d’onore.

LEGGI ANCHE—> Bologna, incidente mortale sull’autostrada A1: due morti e un ferito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui