CONDIVIDI

Il prossimo 10 giugno, Netflix renderà disponibile a tutti Curon, la nuova produzione italiana ambientata nell’omonima cittadina in Trentino Alto Adige

curon
Netflix è pronto a lanciare una nuova serie tv ‘made in Italy’ (photo Gettyimages)

Negli ultimi anni, Netflix è letteralmente esploso in tutto il mondo, diventando parte della cultura popolare. Il noto servizio di streaming è il più conosciuto ed utilizzato di sempre, grazie al vastissimo catalogo con film e serie tv. Tra le tante produzioni straniere, negli ultimi anni stanno prendendo piede anche diversi prodotti italiani di successo.

Solo poche settimane fa, in Italia è uscita Summertime, serie teen leggera e romantica. Visto il successo, Netflix ha deciso di replicare con un’altra serie tv ‘made in Italy’ pronta a stupire tutti: Curon. Dal nome dell’omonima cittadina in Trentino Alto Adige (dove sarà ambientato il tutto), il nuovo show di casa Netflix sarà disponibile su tutte le piattaforme a partire dal 10 giugno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Robert Pattison torna con “Tenet”, l’ultimo film di Nolan – VIDEO

Curon, la nuova esclusiva Netflix: trama e personaggi

curon
Si chiama Curon, e sarà disponibile dal prossimo 10 giugno (YouTube)

Diretta da Fabio Mollo e Lyda Patitucci, Curon è la nuova produzione italiana che uscirà su Netflix. Disponibile dal prossimo 10 giugno, la trama si basa su una storia vera. A Curon, cittadina in Trentino Alto Adige, nel 1950 era in progetto la costruzione di una centrale idroelettrica. Alcuni problemi hanno portato il piccolo comune ad essere inondato dal lago di Resla, un bacino imbrifero artificiale.

Anna, la protagonista della serie, è la madre di due gemelli: Mauro e Daria. Dopo tanti anni di assenza, la protagonista decide di tornare a Curon insieme ai suoi due figli. Nella sua città natale, Anna sparirà improvvisamente, facendo partire una ricerca lunga e disperata da parte dei gemelli. Il viaggio che intraprenderanno Mauro e Daria metterà luce su alcuni segreti e misteri, nascosti da decenni, che avvolgono il comune trentino.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Jon Whiteley è morto: dall’Oscar giovanile alla storia dell’arte