CONDIVIDI

Coronavirus, continua l’emergenza nel nostro paese: ecco quanto dichiarato proprio in queste ore da Matteo Salvini alla radio.

Decreto Coronavirus, Salvini
Decreto Coronavirus, Salvini (photo Gettyimages)

Si contano al momento 46,638 contagi e 5,476 morti in Italia a causa del Coronavirus, ma purtroppo questi numeri sono destinati ad aggiornarsi ulteriormente. E’ una situazione complicatissima per il nostro paese e, proprio per questo motivo, il Governo ha deciso per nuove restrizioni con un altro decreto firmato dal premier Giuseppe Conte. Matteo Salvini, però, non ci sta ed invita tutti alla collaborazione in un appello lanciato in queste ore in radio.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Salvini: “Assurdo far pagare le tasse, bisogna chiudere tutto” 

Coronavirus, l’appello di Salvini

Ecco, infatti, quanto ammesso dall’ex Ministro dell’Interno a ‘Rtl 102.5″: “Domani bisogna tornare assolutamente in Parlamento per ascoltare, modificare, suggerire, emendare, collaborare. Dobbiamo sempre ricordare quanto accaduto in Gran Bretagna, durante la Seconda Guerra Mondiale, quando venne istituito un gabinetto di guerra e tutti fecero la loro parte e diedero il loro contributo. In un paese normale, in un momento delicatissimo come quello che stiamo attraversano, tutti sarebbero coinvolti intorno al tavolo. E tutti porterebbero le loro idee, la loro sensibilità e anche le proposte e le richieste di sindaci e governatori”.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24