Coronavirus, rinviate in totale 88 partite in Lombardia

0

Coronavirus, sono state ben 88 le partite ufficialmente rinviate in Lombardia. L’allarme sanitario dilaga seriamente anche nel mondo dello sport e nel calcio. 

Coronavirus calcio italia
Pallone (©Getty Images)

Coronavirus, l’emergenza irrompe in modo dilagante anche nel mondo del calcio. In totale, infatti, sono state 88 in totale le partite rinviate quest’oggi in Lombardia. Si tratta del resto del territorio dove l’emergenza ha raggiunto il picco massimo nazionale, con 39 casi certificati.

Coronavirus
(via Getty Images)

Coronavirus, rinviate 88 partite in Lombardia

Un primo comunicato della Lega Dilettanti aveva certificato il rinvio di ben 42 gare, relativo a match riguardanti dall’eccellenza alle juniores femminili fino alle giovanili. Il numero è poi salito a 88 partite sulle 502 in programma.

La prima gara ufficialmente rinviata quest’oggi è stata Cremonese-Brescia del campionato Primavera 2, col seguente comunicato della Lega Serie B:

A causa dell’emergenza sanitaria in seguito a contagi per Coronavirus che sta coinvolgendo il cremonese, che ha portato anche alla chiusura per ordinanza del Sindaco delle scuole di ogni ordine e grado nel comune capoluogo, e d’accordo con le due società, la Lega B rinvia a data da destinarsi la gara di Primavera 2 fra Cremonese e Brescia in programma al centro sportivo Arvedi oggi, sabat0 22 febbraio, alle ore 14,30.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, primo caso ufficiale anche in Piemonte: è un 40enne

Ne è seguito poi un altro molto più importante, relativo al match di cadetteria tra Ascoli e Cremonese:

Per decisione della prefettura di Ascoli Piceno la partita fra Ascoli e Cremonese di Serie BKT è stata rinviata a data da destinarsi. La decisione è stata presa sentito il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza e dopo il parere del Comitato tecnico Gores della Regione Marche, che ha ritenuto indispensabile per motivi di salute la sospensione della gara valevole per la 25a giornata per l’insorgere dei casi di Coronavirus nelle regioni del Nord Italia.

Leggi anche —-> Coronavirus, 450 persone bloccate in ospedale a Schiavonia: “Surreale” 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui