CONDIVIDI

Sardegna, scossa di terremoto nella notte a largo di Olbia. Sisma di magnitudo 3,5

Terremoto Olbia
Sardegna, scossa di terremoto nella notte a largo di Olbia (Foto: Pixabay)

La terra in Italia continua a tremare. Durante la notte tra lunedì e martedì, una forte scossa di terremoto è stata riscontrata a largo di Olbia, in Sardegna. I rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha registrato una magnitudo di 3,5 della scala Richter. Il sisma ha riguardato la costa Nord Orientale della Sardegna, con ipocentro a 23 km di profondità ed epicentro 61 km ad est di Olbia. Non si segnalano danni a persone o cose.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo terremoto a Cirò Marina, lunga serie di scosse: i dettagli

Sardegna, forte scossa di terremoto al largo di Olbia

Olbia Terremoto
Sardegna, forte scossa di terremoto a largo di Olbia (Foto: Pixabay)

La scossa di terremoto che è stata registrata nella placca del Tirreno Centrale, fortunatamente non sembra aver creato grossi danni. I cittadini della Sardegna settentrionale, sono stati svegliati esattamente a 00.46, dal sisma di magnitudo 3,5. Anche nel resto dell’isola è stata avvertita nitidamente.

Nella giornata di lunedì 17 febbraio, l’INGV aveva segnalato anche un terremoto in provincia di Palermo, alle ore 1.43. In questo caso la magnitudo è stata di 2.6, con epicentro a Scillato, a 70 km dal capoluogo siciliano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calabria, scossa di terremoto in provincia di Crotone: le ultime