Lega, Fontana: “Sinistra ha vinto in Emilia con centenari e disabili”

0

Lega Fontana ha appena attaccato la sinistra usando parole davvero molto forti. Il politico che lotta per Salvini ha firmato delle dichiarazioni che stanno suscitando tanto orrore.

Elezioni Emilia Romagna voto
Elezioni in Emilia Romagna (Getty Images)

In Emilia Romagna ha vinto la coalizione di sinistra. Come vi abbiamo riportato in questi giorni, infatti, alla fine è stato il gruppo capeggiato dal PD e da Bonaccini. E’ stato l’uomo di sinistra, occhialuto e barbuto, a convincere gli elettori emiliani più dei suoi avversari politici. Nulla ha potuto la coalizione di destra, che ha perso terreno in una regione che storicamente patteggia per il lato mancino del compasso politico. La cosa non è andata affatto giù ad un politico della Lega, Attilio Fontana, governatore lombardo che ha esaminato la sconfitta. Nel farlo, però, si è lasciato andare a pesantissime dichiarazioni che gli stanno causando parecchi problemi. Di seguito le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE —> Elezioni, tutti gli appuntamenti elettorali italiani nel 2020

Lega, Fontana: “Sinistra ha vinto in Emilia con centenari e disabili”

Il governatore leghista Attilio Fontana ha sostenuto quanto segue. “Se errore è riuscire ad arrivare al 42% in Emilia-Romagna ben vengano errori di questo genere. Spero che se ne ripetano altri, che si riesca a prendere ancora una massa di voti così imponente. Vincere era difficile. L’Emilia per la sinistra era l’ultima ancora di salvezza. È stata fatta una mobilitazione degna dei tempi andati. Si è vista in televisione gente di più di 100 anni portata ai seggi, disabili accompagnati con i pulmini, una mobilitazione per salvare quel che resta di un’idea che ormai è svanita. Fin dall’inizio ho detto che per me era già un successo grande poter dire che si poteva combattere ad armi pari, poi è chiaro che se si fosse vinto sarebbe stato sicuramente meglio”.

sondaggi politici
Matteo Salvini  (Foto: Getty)

La risposta del PD

Il Segretario Orlando ha immediatamente risposto a queste affermazioni. “Il presidente della regione Lombardia si era sempre contraddistinto per la misura rispetto ad alcuni suoi compagni di partito. Dispiace vedere che oggi abbia perso con questa dichiarazione tale cifra. Disabili ed anziani hanno diritto al voto quanto tutti gli altri cittadini. Dubito, avendo partecipato alla campagna elettorale, che ci sia stato un apposito servizio trasporti del Pd in Emilia Romagna ma in ogni caso leggere una sconfitta come quella subita dalla Lega in questi termini è solo un goffo tentativo di rimozione degli errori di Salvini e dei meriti dei suoi avversari a partire da Bonaccini”.

LEGGI ANCHE —> Salvini, Facebook rimuove il video del citofono: il motivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui