Salvini e lo sfottò al papa: “Fatevi una risata, era un gioco”

Mattia Salvini e il video ironico verso Papa Francesco, arriva la risposta del politico alle critiche piovuta nelle ultime ore. 

Matteo Salvuini Valtellina Bormio
Matteo Salvini ha cominciato il 2020 sulle nevi della Valtellina (via Facebook)

Pioggia di critiche per Matteo Salvini nelle ultimissime ore. La politica non c’entra, non questa volta. Nel mirino di tanti utenti sui social, piuttosto, ci è finito il gesto del leader della Lega nei confronti di Papa Francesco e quanto accaduto con una fedele.

Il primo siluro al leader della Lega è arrivato puntuale dalla sinistra, con Nicola Zingaretti che ha commentato così le immagini: “Dal mojito alla grappa. Passano i mesi ma sempre lì stiamo. Inizia un nuovo anno con lo stesso impegno: difendere gli Italiani dalla brutta politica. Lo faremo sempre in prima fila e con passione”.

Salvini e il video ironico sul Papa: la risposta alle critiche

Oggi, intervenuto ai microfoni de La Stampa, Salvini ha replicato così: “Ma fatevi una risata, cominciamo il 2020 con una carezza e in allegria, non con il musone”. Poi ancora: “Io ho rispetto per il Papa che ha sempre parlato di accoglienza con limiti e prudenza. Sottoscrivo. Poi il pontefice si rivolge al mondo, io agli italiani”. 

Potrebbe interessarti anche —> Berlusconi rilancia: “Sarò il garante di Salvini in Europa”

E non perde occasione per rimandare una bordata al fronte opposto: “Questi della sinistra sono parrucconi”, dice in riferimento alla scarsa vena ironica. “Quel video è stato solo un gioco con Francesca”, conclude.

Papa Francesco si è intanto scusato per quanto accaduto la sera de 31 dicembre, dopo la consueta celebrazione di fine anno a San Pietro. “Anche io perdo la pazienza, chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri”, ha evidenziato il giorno dopo quando le immagini avevano ormai fatto il giro del web.