Vladimir Luxuria, la rivelazione scottante: “Anch’io sono stata molestata, cosa gli ho fatto”

vladimir luxuria

Dopo Anna Falchi, arriva la rivelazione di Vladimir Luxuria sulle violene sessuali nel mondo dello spettacolo. Ai microfoni de Il Tempo, Vladimir Luxuria si è lasciata andare ad una scottante rivelazione.

Vladimir Luxuria spiega che, dietro le denunce tardive delle vittime di violenza, c’è una motivazione precisa.

“Vendetta e ripicca, per esempio. E qui mi sto riferendo alla questione in generale: io conosco bene il mondo dello spettacolo e so che la tentazione di usare l’ argomento delle molestie è forte, magari per coprire i propri fallimenti professionali”.

Prosegue Vladi: “Anche perché quando denunci una molestia dopo tanti anni è difficile che il presunto molestatore venga incriminato e di certo non impedisci che costui, subito dopo, possa continuare a fare i propri porci comodi. È inutile”.

Infine, Vladimir Luxuria fa una rivelazione scottante. “Io ho ricevuto delle avances, certo, alle quali ho detto di no. Molti però fanno confusione tra avances, cioè corteggiamento, e molestie, che sono due cose ben diverse”.