Tutti hanno visto il video dell’aggressione al giornalista di Nemo della Rai con un colpo alla testa che gli ha provocato la rottura del setto nasale. Un gesto fatto da Roberto Spada che era stato intervistato in precedenza e che ha lanciato polemiche in tutta Italia.

Roberto Spada fermato dai Carabinieri

Roberto Spada è stato fermato dai Carabinieri. Dopo è stato poi trasferito a Regina Coeli a Roma per disposizione dell’autorità giudiziaria. Probabile che verrà presto tramutato il fermo in arresto.

Nonostante questo non si fermano i commenti degli amici di Spada su Facebook che sottolineano come non è giusto questo provvedimento e puntano, in maniera assurda, il dito nei confronti di quelli che loro chiamano perbenisti e soprattutto del giornalista.