L’infibulazione è un atto vile, vergognoso e che non ha una spiegazione. Purtroppo ancora oggi nel 2018 questo è ancora praticato per la presenza di diverse religioni. E’ un abominio e lascia davvero senza parole.

Scandalo infibulazione in Italia

Sono addirittura ottantamila le donne immigrate che sono state vittime di questa situazione terribile. Lo apprendiamo da uno studio dell’Università di Milano-Bicocca, che si è mossa nella ricerca ”Mutilazioni genitali femminili: una nuova stima per l’Italia”.

Si parla tra le 61mila e le 80mila donne straniere che sono state infibulate. Il ceppo più numeroso è quello legato ai nigeriani che addirittura è la metà di questo.